Interpump Group

IT0001078911
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
28,70 EUR 15/02/2019 17:35 Milano
0,12 EUR (0,42 %) Variazione dall'ultima chiusura
24,24 29,46  52 settimane min max
-0,64 % Rendimento a 1 anno
1,05 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Come valutiamo le azioni
Analisi

Articoli

  • Analisi
    Nuove acquisizioni per Interpump un mese fa - lunedì 14 gennaio 2019
    Lo straordinario successo che ha permesso nel 2017 a Interpump di volare ben oltre Piazza Affari non si è ripetuto nel 2018. La società è ben gestita e macina utili, ma a questi prezzi di Borsa le sue prospettive sono sopravvalutate. 
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Interpump continua a espandersi 4 mesi fa - lunedì 15 ottobre 2018
    Interpump continua a crescere in termini di utili e fatturato. Ci attendiamo un utile per azione di 1,56 euro per il 2018, di 1,8 euro per il 2019 e di 2 euro per il 2020. 

    Prezzo al momento dell’analisi (12/10/2018): 25.46 euro

    Consiglio: vendi

    Interpump (costruisce pompe ad alta e altissima pressione, prese di forza, tubi, raccordi…) continua a espandersi e ha appena annunciato la fusione di Ricci Engineering all’interno del gruppo. Ricci Engineering, una piccola società con due milioni di euro di fatturato, era stata acquistata pochi mesi fa per 0,6 milioni di euro. La strategia è inglobare piccole realtà senza grossi sforzi e far crescere le capacità del gruppo (il fondatore di Ricci, definito uomo di “indiscussa competenza tecnica”, resterà, infatti, a collaborare all’interno di Interpump). In altri termini, più che ad acquisire solo fatturato Interpump cerca di acquisire cervelli, cosa che sta facendo crescere bene il gruppo. Nei primi 6 mesi 2018 ha infatti visto le vendite salire del 15,2% e l’utile netto volare del 42,3%. Purtroppo il mercato ha già una chiara idea di queste buone prospettive e le sconta fin troppo nei prezzi: il titolo è caro.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Interpump, il settore olio è in crescita 8 mesi fa - lunedì 11 giugno 2018

    Interpump si espande in tutto il mondo: +15,4% le vendite del 1° trimestre in Italia, +24% in Europa, +19,7% in Estremo Oriente e Oceania, +11,3% nel resto del mondo, salvo che in Nord America dove abbiamo un +1,3%.

    Prezzo al momento dell'analisi (8/6/2018): 27,57 euro

    Consiglio: vendi

    Interpump (società che costruisce pompe ad alta e altissima pressione, prese di forza, tubi, raccordi…) ha annunciato che le vendite nel primo trimestre sono cresciute del 14,5% rispetto allo stesso periodo di un anno prima. Corre il settore olio (+18,1%), ma anche il settore acqua è in crescita (+8,1%). In questo contesto positivo l’utile industriale (al lordo della quota parte dei costi pluriennali) è cresciuto del 10,7% (anche qui è stata più marcata la crescita nel settore olio, +13,2%, rispetto al settore acqua, +7,2%). A livello di utili c’è stato un balzo in avanti da 0,30 a 0,48 euro per azione, grazie anche a un provento straordinario (non ripetibile) legato all’acquisto di GS Hydro. In questo contesto alziamo le nostre stime di utile da 1,38 a 1,42 euro per azione per il 2018 (elementi straordinari esclusi) e da 1,52 a 1,56 euro per azione per il 2019, ma ai prezzi attuali il titolo è ancora caro.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Interpump: ottimi risultati per il 2017 un anno fa - lunedì 19 febbraio 2018
    Interpump ha battuto Milano grazie al posizionamento internazionale: meno del 18% del fatturato viene dall’Italia, mentre è forte la presenza in Europa (35%) e Nord America (27%).

    Prezzo al momento dell'analisi (16/02/18): 29,42 EUR
    Consiglio: Vendi

     

    Interpump ha annunciato ottimi risultati per il 2017: l’utile industriale (prima di spesare la quota parte dei costi pluriennali) è cresciuto del 25,3% rispetto al 2016 e l’utile netto è salito del 43,5% – questo dato è stato aiutato da un vantaggio fiscale straordinario negli Usa, che, tuttavia, non sminuisce la capacità della società di generare buoni risultati nel lungo periodo. Da notare, in particolare, che la crescita delle vendite è stata di “solo” il 17,7%, quindi i risultati mostrano una migliorata capacità di estrarre utili da quello che la società riesce a vendere. Con 1,26 euro di utile per azione i dati sono superiori alle nostre attese e ci spingono a rialzare le nostre previsioni sugli utili futuri da 1,30 a 1,38 euro per azione per il 2018 e da 1,50 a 1,52 euro per azione per il 2019. Nonostante questo ritocco, il mercato continua a scontare più del dovuto le prospettive del gruppo. Titolo caro.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Interpump: acquisizioni all'estero un anno fa - lunedì 15 gennaio 2018
    Interpump è andata molto bene in Borsa. A livello di conti nel terzo trimestre ha visto le vendite crescere del 17,9% rispetto allo stesso periodo di un anno prima. Ora fa una nuova acquisizione in Finlandia che porterà altri 60 milioni di ricavi.

    Prezzo al momento dell'analisi (12/01/18): 29,78 EUR
    Consiglio: Vendi

     

    Intepump sta acquistando le attività internazionali del gruppo finlandese GS-Hydro, che progetta e realizza sistemi di tubazioni in diversi settori senza fare uso di saldature. Saranno, quindi, acquistate le società controllate in Regno Unito, Spagna, Austria, Germania, Danimarca, Benelux, Polonia, Svezia, Stati Uniti, Cina, Corea del Sud, Singapore, Brasile e le attività manifatturiere della capogruppo finlandese, inclusi brevetti e certificazioni internazionali. Pagando 9 milioni di euro Interpump conta di aumentare l’utile industriale di almeno 4 milioni di euro (quanto fatto nel 2017), che sui conti di Interpump sono 0,04 euro per azione. Ricordiamo che i primi 9 mesi di Interpump si sono chiusi con una crescita delle vendite del 18,1% e dell’utile del 34,8%. Per il 2017 confermiamo le stime di utili per azione di 1,15 euro (1,3 euro nel 2018, 1,5 nel 2019). Ai prezzi attuali, il titolo è caro.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 29,46 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 24,24 EUR
ISIN IT0001078911
Borsa Milano
Beta 0,99
Volatilità 26,23 %
Numero di azioni 108.879.200
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 3,11 EUR
Settore Industrie e servizi vari
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 4.959 EUR
Punteggio corporate governance 6

Indici chiave per azione (EUR)

2019 (e) 2018 (e) 2017 (e) 2015
Dividendo 0,30 0,25 0,21 0,19
Utile corrente 1,84 1,60 1,21 1,12
Utile netto 1,84 1,60 1,26 1,12
Cash Flow corrente 2,31 2,07 1,68 1,57
Cash Flow netto 2,31 2,07 1,73 1,57
EBIT 2,47 2,12 1,87 1,30
EBITDA 2,94 2,58 2,34 1,75
Patrimonio netto 9,59 8,05 6,91 5,56
Patrimonio netto tangibile 5,59 4,05 2,92 2,34

Rendimento in euro

Interpump Group Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi 5,85 % 0,42 % 1,94 %
Rendimento ultimi 6 mesi 7,20 % -5,49 % -2,48 %
Rendimento ultimo anno -0,64 % -2,87 % 11,95 %
Rendimento ultimi 5 anni 25,62 % 1,77 % 12,63 %

Indici finanziari della società

2018 (e) 2017 (e) 2015 2010
Pay out - - 17,28 % 39,25 %
Current ratio - - 2,17 1,53
ROE - - 19,63 % 9,68 %
ROE netto - - 19,63 % 9,68 %
Margine lordo - - 36,42 % -
Margine netto - - 13,03 % 6,34 %
EBIT margin - - 15,08 % 12,66 %
EBITDA margin - - 20,28 % 17,04 %
Tax rate - - 27,58 % 40,01 %
Gearing - - 41,21 42,12
Patrimonio netto / totale attivo - - 48,30 % 39,87 %

Dati di Borsa per azione

2019 (e) 2018 (e)
Rendimento da dividendo 1,05 % 0,87 %
Prezzo/utile corrente 15,53 17,86
Prezzo/cash flow corrente 12,37 13,81
Prezzo/patrimonio netto 2,98 3,55
Prezzo/patrimonio netto tangibile 5,11 7,06
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 4,76 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
interpump-group
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia