Kimberly-Clark

US4943681035
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
103,16 USD 26/04/2018 20:44 New York
0,86 USD (0,84 %) Variazione dall'ultima chiusura
98,52 133,52  52 settimane min max
-28,58 % Rendimento a 1 anno
3,91 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli

Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Kimberly-Clark: ricavi stabili un mese fa - lunedì 19 marzo 2018
    I risultati 2017 non sono andati male, ma hanno mostrato una crescente pressione della concorrenza che impone ai vertici di lanciare un nuovo piano di ristrutturazione. Per questo il titolo ha un andamento poco brillante in Borsa.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Kimberly Clark: utile superiore alle attese 3 mesi fa - venerdì 26 gennaio 2018
    La pubblicazione di un utile per azione annuale migliore delle attese ha spinto il titolo in Borsa. 

    Prezzo al momento dell'analisi (25/01/2018): 123,44 USD

    Nonostante la forte salita, ai prezzi attuali l’azione è ancora correttamente valutata.

    Consiglio: mantieni

    Nel 2017 l’utile per azione di Kimberly-Clark (Isin US4943681035) è salito del 7%; è una crescita superiore alle attese, dovuta essenzialmente alle riduzioni dei costi e agli acquisti di azioni proprie (che fanno aumentare automaticamente il risultato per azione). Le vendite sono, invece, rimaste stabili rispetto al 2016. Per reagire il gruppo, che ha accusato le riduzioni dei prezzi dei concorrenti, ha lanciato un nuovo piano di ristrutturazione (taglio del 12%-13% del personale, chiusura di una decina di fabbriche). L’obiettivo è di realizzare risparmi tra 1,4 e 1,6 dollari per azione (ante imposte) da qui al 2021. Nell’attesa, gli oneri legati a questa ristrutturazione peseranno sui risultati: abbassiamo, quindi, le previsioni sull’utile per azione. Nonostante questo ritocco delle nostre stime, ai prezzi attuali il titolo è ancora correttamente valutato. 

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Kimberly-Clark: vendite in crescita del 2% un anno fa - lunedì 27 marzo 2017

    Nonostante il contesto non facile, la crescita degli utili consente al gruppo di aumentare il dividendo. È una tendenza che dovrebbe continuare. Dopo il calo nella seconda parte del 2016, il titolo è rimbalzato.

    Prezzo al momento dell'analisi (24/03/17): 132,45 USD
    Consiglio:Mantieni

    Kimberly-Clark (Isin US4943681035) ha chiuso il 2016 con vendite in crescita del 2% (effetti di cambio esclusi). Dato non trascurabile, considerata la crisi economica in America Latina e la forte concorrenza nei Paesi industrializzati. L’utile per azione è salito del 4% (elementi straordinari esclusi), favorito dai tagli ai costi. Per il 2017 il management prevede valori di vendita in linea con quelli di quest’anno (+2% senza effetti di cambio) e un utile per azione compreso tra 6,20 e 6,35 dollari, grazie anche a nuovi risparmi sui costi (per 1,13 dollari per azione). Dal canto nostro, stimiamo un utile per azione di 6,30 dollari nel 2017 e 6,60 dollari nel 2018. Per il 2016 è stato fissato un dividendo di 3,68 dollari, in rialzo del 4,5% e la sua salita dovrebbe continuare. Inoltre, dovrebbero continuare gli acquisti di azioni proprie, che rappresentano un modo per sostenere il titolo in Borsa.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Kimberly-Clark: punta sui pannolini in Cina 2 anni fa - lunedì 1 febbraio 2016
    Le vendite sono deludenti; gli utili annuali sono in linea con le attese, ma è solo grazie ai tagli ai costi. Abbassiamo le nostre stime sull’utile per azione 2016 (a 6 dollari) e 2017 (a 6,3 dollari).
    Prezzo al momento dell'analisi (29/01/16): 128,42 USD
    Consiglio: Mantieni


    Nel 2015 le vendite di Kimberly-Clark (Isin US4943681035) sono scese del 6%, penalizzate dalla crescita economica debole nei Paesi “industrializzati”, dal rallentamento della crescita nei mercati emergenti, dalla concorrenza dei marchi più economici e dal dollaro forte (+5% senza effetti di cambio). Grazie alla ristrutturazione partita nel 2014, che prevede risparmi di 0,3-0,4 dollari per azione ante imposte entro il 2017, l’utile per azione annuale è tuttavia cresciuto del 4,5%. Inoltre, l’abbandono in Cina della politica del figlio unico dovrebbe fare lievitare le vendite di pannolini in questo Paese, a vantaggio dei grandi marchi, come Huggies di Kimberly, che rappresentano l’80% del mercato. Altro elemento positivo: la liquidità copre il pagamento del dividendo. Non ci convince, però, l’aumento del de­bito per acquistare azioni proprie.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Kimberly-Clark: risultati trimestrali deludenti 3 anni fa - lunedì 26 gennaio 2015
    I deludenti risultati trimestrali e le prospettive poco rassicuranti hanno pesato sul titolo.
    Prezzo al momento dell'analisi (23/01/2015): 111,65 USD
    Nonostante il calo (-5,1% sulla settimana), ai prezzi attuali l’azione resta correttamente valutata.
    Consiglio: mantieni
    I risultati trimestrali e le previsioni annunciate per l’anno in corso dall’americana Kimberly Clark (Isin US4943681035) sono inferiori alle attese. Per il 2015 il management si aspetta, infatti, un calo delle vendite tra il 3% e il 6%, a causa dell’apprezzamento del dollaro, che penalizza fortemente il gruppo che realizza la metà del fatturato all’estero. Anche noi, quindi, abbassiamo le previsioni sugli utili del gruppo. Nonostante questo ritocco delle nostre stime, ai prezzi attuali l’azione resta correttamente valutata.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 133,52 USD
Minimo degli ultimi 12 mesi 98,52 USD
ISIN US4943681035
Borsa New York
Beta 0,48
Volatilità 15,63 %
Numero di azioni 353.302.800
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 36,14 USD
Settore Beni di consumo
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 236.137 USD
Punteggio corporate governance 5

Indici chiave per azione (USD)

2018 (e) 2017 2016 2015
Dividendo 4,00 3,88 3,68 3,52
Utile corrente 4,15 6,44 6,03 5,80
Utile netto 4,15 6,44 6,03 2,78
Cash Flow corrente 6,20 8,45 7,94 7,73
Cash Flow netto 6,20 8,45 7,94 4,72
EBIT 6,30 9,33 9,23 8,82
EBITDA 8,40 11,38 11,19 10,87
Patrimonio netto -0,35 1,79 -0,29 -0,48
Patrimonio netto tangibile -5,00 -2,70 -4,44 -4,49

Rendimento in euro

Kimberly-Clark Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -14,11 % -4,62 % -4,51 %
Rendimento ultimi 6 mesi -10,18 % -1,80 % 0,15 %
Rendimento ultimo anno -28,58 % -1,74 % -0,81 %
Rendimento ultimi 5 anni 5,20 % 5,07 % 12,21 %

Indici finanziari della società

2017 2016 2015 2014
Pay out 601,84 % 61,03 % 126,36 % 82,31 %
Current ratio 0,89 0,87 0,85 0,89
ROE 362,16 % - - 311,11 %
ROE netto 362,16 % - - 209,33 %
Margine lordo 35,89 % 36,54 % 35,90 % 34,35 %
Margine netto 12,70 % 12,19 % 5,73 % 8,09 %
EBIT margin 18,07 % 18,22 % 17,27 % 16,14 %
EBITDA margin 22,03 % 22,10 % 21,28 % 20,51 %
Tax rate 25,07 % 29,35 % 28,17 % 34,92 %
Gearing 772,00 5.682,91 17.890,00 617,32
Patrimonio netto / totale attivo 5,82 % 0,80 % 0,27 % 6,43 %

Dati di Borsa per azione

2018 (e) 2017
Rendimento da dividendo 3,91 % 3,79 %
Prezzo/utile corrente 24,65 15,88
Prezzo/cash flow corrente 16,50 12,10
Prezzo/patrimonio netto - 57,10
Prezzo/patrimonio netto tangibile - -
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 6,75 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
kimberlyclark
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia