L'Oréal

FR0000120321
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
187,75 EUR 17/10/2018 17:35 Parigi
1,45 EUR (0,78 %) Variazione dall'ultima chiusura
171,10 213,60  52 settimane min max
0,25 % Rendimento a 1 anno
2,04 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    L'Oréal: management troppo ottimista un mese fa - lunedì 10 settembre 2018
    I risultati del 1° semestre sono brillanti, ma l’entusiasmo del management ci sembra eccessivo. 
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    L'Oréal: conti 2017 in crescita 8 mesi fa - lunedì 19 febbraio 2018
    Anche se i conti 2017 sono in crescita, restano diverse zone d’ombra sul futuro. Manteniamo invariate le stime sull’utile per azione 2018 (a 7 euro) e 2019 (7,5 euro).

    Prezzo al momento dell'analisi (16/02/18): 176,80 EUR
    Consiglio: Vendi

     

    L’Oréal (Isin FR0000120321) ha chiuso il 2017 con un aumento del fatturato del 4,8% (cessioni e acquisizioni escluse) e con una crescita degli utili del 15,3% (a 6,4 euro per azione) grazie al controllo dei costi e al calo delle imposte. A trainare i risultati sono stati i prodotti di alta gamma, soprattutto in Asia. In Europa occidentale e Nord America, invece, la crescita è rimasta debole, mentre le vendite di prodotti professionali e di largo consumo non decollano. Anche per i prodotti di alta gamma, comunque, malgrado i successi del 4° trimestre 2017, la crescita non supera quella di concorrenti come Estéé Lauder. Il gruppo ha alzato il dividendo rispetto all’anno scorso e si dice pronto ad acquisire la quota di capitale (23%) detenuta da Nestlé. Ammesso che Nestlé voglia cederla (finora ha smentito), L’Oréal rischia di pagare troppo le sue azioni (ai prezzi attuali sono, infatti, care).

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Vincitori e vinti: la settimana delle Borse un anno fa - lunedì 2 ottobre 2017
    Bilancio dell’ultima settimana di settembre: New York +0,7%, Borse eurozona, in media, +1,5%. Il referendum catalano non sembra spaventare più di tanto i listini.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    L'Oréal, cambiamenti in vista nel capitale? un anno fa - venerdì 22 settembre 2017
    Ora che è mancata la sua principale azionista, sono ripartite le speculazioni su possibili cambiamenti nel capitale di L’Oréal. 

    Prezzo al momento dell'analisi (21/09/2017): 176,60 euro

    Secondo noi, lo scenario dello statu quo resta il più probabile. Non speculare, quindi, sul titolo. Se l’hai ancora in portafoglio, vendilo.

    Secondo alcune voci, nei prossimi mesi il gigante svizzero Nestlé, che detiene una partecipazione del 23,1% nel suo capitale di L’Oréal (Isin FR0000120321), potrebbe liberarsi di un accordo che prevedeva lo statu quo tra i due gruppi e cambiare la sua strategia nei confronti di L’Oréal. L’ipotesi di un’acquisizione del resto del gruppo da parte di Nestlé ci sembra poco credibile, ma l’acquisizione da parte del gruppo francese della quota del suo capitale oggi in mano a Nestlé sembra più plausibile. L’Oréal, molto solida finanziariamente, potrebbe, infatti, riacquistare le azioni detenute da Nestlé e far così aumentare automaticamente il suo utile per azione (meno azioni in circolazione). Anche questo scenario ci sembra, tuttavia, poco probabile: ultimamente Nestlé ha respinto la proposta di uno dei suoi azionisti, il fondo Third Point, che andava in questo senso. Secondo noi, tutti e due i gruppi hanno interesse a mantenere lo statu quo. Nestlé conta, in effetti, sulla sua partecipazione in L’Oréal per concludere accordi, caso per caso, con il gigante francese (come nel campo della dermatologia nel 2014). Quanto a L’Oréal, considerando che oggi le sue azioni sono care, pagherebbe un prezzo eccessivo per acquistare la partecipazione di Nestlé. Il nostro consiglio, quindi, non cambia: vendi l’Oréal.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    L'Oréal: cederà The Body Shop un anno fa - venerdì 16 giugno 2017
    L’Oréal venderà la divisione The Body Shop (saponi e cosmetici naturali) a un prezzo che ci sembra corretto. 

    Prezzo al momento dell'analisi (15/06/2017): 188,3 euro

    Ai prezzi attuali, il titolo resta caro.

    Consiglio: vendi

    L’Oréal (Isin FR0000120321) sta per vendere la divisione The Body Shop alla brasiliana Natura Cosméticos per 1 miliardo di euro. È un prezzo vicino a quello a cui l’aveva acquisita nel 2013 e che ci sembra corretto, considerando che quest’attività, a causa della forte concorrenza, non è riuscita a mantenere le sue promesse (crescita e redditività in declino). L’operazione avrà un impatto minimo sui conti di L’Oréal: The Body Shop rappresenta meno dell’1% del risultato industriale del gruppo. Tuttavia, questa esperienza dimostra che non sempre le acquisizioni pagate a caro prezzo sono coronate dal successo. Ai prezzi attuali l’azione è cara. Se l’hai ancora in portafoglio, vendila.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 213,60 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 171,10 EUR
ISIN FR0000120321
Borsa Parigi
Beta 0,71
Volatilità 16,63 %
Numero di azioni 559.009.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 104,14 EUR
Settore Beni di consumo
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 107.039 EUR
Punteggio corporate governance 5

Indici chiave per azione (EUR)

2018 (e) 2017 2016 2015
Dividendo 3,80 3,55 3,30 3,10
Utile corrente 7,00 6,40 5,55 5,92
Utile netto 7,00 6,40 5,55 5,92
Cash Flow corrente 9,30 8,58 8,10 7,59
Cash Flow netto 9,30 8,58 8,10 7,59
EBIT 8,40 7,44 7,15 7,53
EBITDA 10,70 9,62 9,69 9,20
Patrimonio netto 43,90 40,79 40,45 39,07
Patrimonio netto tangibile 28,10 24,94 24,75 24,51

Rendimento in euro

L'Oréal Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -11,16 % -4,97 % 1,51 %
Rendimento ultimi 6 mesi -0,93 % -3,38 % 12,06 %
Rendimento ultimo anno 0,25 % -6,75 % 11,92 %
Rendimento ultimi 5 anni 10,83 % 2,95 % 13,72 %

Indici finanziari della società

2017 2016 2015 2014
Pay out 55,43 % 59,51 % 52,65 % 30,47 %
Current ratio 1,20 1,09 1,13 0,95
ROE 15,69 % 13,71 % 15,07 % 14,81 %
ROE netto 15,69 % 13,71 % 15,07 % 26,27 %
Margine lordo 71,72 % 71,58 % 71,19 % 71,15 %
Margine netto 13,78 % 12,03 % 13,06 % 21,79 %
EBIT margin 15,99 % 15,47 % 16,61 % 15,90 %
EBITDA margin 20,67 % 20,98 % 20,30 % 19,70 %
Tax rate 20,09 % 28,09 % 27,05 % 18,46 %
Gearing -8,20 -2,12 -2,82 3,59
Patrimonio netto / totale attivo 64,61 % 63,59 % 64,91 % 58,30 %

Dati di Borsa per azione

2018 (e) 2017
Rendimento da dividendo 2,04 % 1,91 %
Prezzo/utile corrente 26,61 29,09
Prezzo/cash flow corrente 20,03 21,71
Prezzo/patrimonio netto 4,24 4,57
Prezzo/patrimonio netto tangibile 6,63 7,47
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 5,70 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
loreal
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia