Mediaset IT0001063210

Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
3,04 EUR 19/10/2017 10:55 Milano
-0,06 EUR (-1,87 %) Variazione dall'ultima chiusura
2,24 4,57  52 settimane min max
17,43 % Rendimento a 1 anno
3,28 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli

Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Mediaset: conti primo semestre 2017 17 giorni fa - lunedì 2 ottobre 2017

    I positivi risultati semestrali non sono stati in grado di invertire la tendenza ribassista di questo 2017.

     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Mediaset: nuove indiscrezioni sul rapporto con Vivendi un mese fa - lunedì 11 settembre 2017

    I piccoli guadagni registrati dal titolo negli ultimissimi giorni sono legati alle indiscrezioni su un’alleanza con Vivendi e Tim. Per ora, però, non riescono a invertire il trend ribassista di questo 2017.

    Prezzo al momento dell'analisi (08/09/17): 3,07 EUR
    Consiglio: Mantieni

     

    Mentre vanno avanti le cause intentate da Mediaset e Fininvest contro Vivendi, per il mancato rispetto dell’accordo su Premium e per la tentata scalata dei francesi ai danni della società del biscione, ora spunta una nuova indiscrezione. Vivendi sembrerebbe, infatti, intenzionata a coinvolgere Mediaset nella società in comune appena creata con Tim e Canal+ (la pay-tv dei francesi). Da un punto di vista industriale questa soluzione avrebbe senso, perché si unirebbero sia i contenuti, sia le piattaforme di distribuzione. Inoltre, una società del genere potrebbe partecipare all’asta dei diritti della Serie A, che dovrebbe essere indetta nuovamente entro fine anno. Resta, però, da vedere, visti i rapporti tesi tra Mediaset e Vivendi, se le due società riusciranno effettivamente a trovare un accordo. Confermiamo le stime di un utile per azione di 0,143 euro nel 2017 e di 0,15 euro nel 2018. 

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Mediaset: udienza fissata a febbraio 2018 3 mesi fa - lunedì 17 luglio 2017

    I piccoli rialzi registrati negli ultimi giorni da Mediaset sono legati all’allungarsi dei tempi sul problema delle quote di Vivendi, ma non riescono a invertire la tendenza ribassista di questo 2017.

    Prezzo al momento dell'analisi (14/07/17): 3,34 EUR
    Consiglio: Mantieni

     

    Si allungano i tempi per la cessione delle quote di Mediaset in mano a Vivendi. L’udienza per decidere sul ricorso di Vivendi contro la sentenza dell’Agcom, l’autorità delle telecomunicazioni che ha imposto ai francesi di scegliere tra Telecom o Mediaset, è stata fissata a febbraio 2018. Fino ad allora, dunque, Vivendi non è tenuta a vendere le azioni Mediaset e il titolo in Borsa ha reagito guadagnando un po’ di terreno. Nel frattempo è filtrata un’indiscrezione secondo cui Mediaset sarebbe pronta a cedere i diritti della Champions League di calcio per la stagione 2017/18 a Sky. Quest’ultima si è, infatti, aggiudicata i diritti per il triennio che inizia nel 2018/19 e c’è chi pensa che Mediaset voglia liberarsi in anticipo di un investimento che non si è rivelato redditizio come sperato. Confermiamo le nostre stime di un utile per azione di 0,143 euro nel 2017 e di 0,15 euro nel 2018. 

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Mediaset: non ha i diritti per la trasmissione della Serie A (per ora) 4 mesi fa - lunedì 19 giugno 2017

    Mediaset continua a calare in Borsa per effetto della fine degli acquisti speculativi in scia alle mosse di Vivendi.

    Prezzo al momento dell'analisi (16/06/17): 3,43 EUR
    Consiglio: Mantieni

     

    Le aste per i diritti televisivi del calcio, italiano e europeo, sono entrate nel vivo con il mese di giugno. L’asta per i diritti della Serie A italiana, però, è andata male. Mediaset (come Tim) non ha presentato nessuna offerta, non apprezzando i termini del bando. Sulla carta, però, Mediaset potrebbe ancora tornare a far parte della partita, perché l’offerta di Sky è stata ritenuta troppo bassa e quindi si dovrà indire un’altra asta. Sono stati invece assegnati i diritti della Champions League di calcio per il triennio che va dalla stagione 2018-19 a quella del 2020-21 e ad aggiudicarseli è stata Sky, che ha offerto una cifra di circa 200 milioni l’anno e ha battuto l’offerta di Mediaset. Visto, però, che per la stagione 2017-18 i diritti della Champions League sono ancora in mano a Mediaset Premium, confermiamo le stime di un utile per azione di 0,143 euro nel 2017 e di 0,15 euro nel 2018. 

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Mediaset: Fininvest ha rastrellato azioni 5 mesi fa - lunedì 22 maggio 2017
    Mediaset nel corso del 2017 è scesa in Borsa per effetto della fine degli acquisti speculativi in scia alle mosse di Vivendi.

    Prezzo al momento dell'analisi (19/05/17): 3,63 EUR
    Consiglio: Mantieni

    Fininvest ha acquistato sul mercato azioni Mediaset per un ammontare pari all’1,27% del capitale e in questo modo la partecipazione è salita al 39,53%. Considerato che Mediaset detiene azioni proprie per il 3,795% del capitale, si arriva al 41,08% dei diritti di voto totali. Con questa mossa Fininvest intende rafforzare le proprie difese nei confronti di possibili acquisti di Vivendi, anche se al momento i francesi non sembrano intenzionati a salire ulteriormente nel capitale di Mediaset. Anzi, visto che la sentenza costringe i francesi a ridurre l’esposizione in Telecom o Mediaset, sembra proprio che sarà la posizione di quest’ultima a esser ridotta. Nel frattempo Mediaset ha comunicato i dati del primo trimestre, che hanno mostrato un ritorno all’utile: 0,013 euro per azione. Confermiamo le nostre stime di un utile per azione pari a 0,143 euro nel 2017 e pari a 0,15 euro nel 2018. 

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 4,57 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 2,24 EUR
ISIN IT0001063210
Borsa Milano
Beta 1,43
Volatilità 50,39 %
Numero di azioni 1.181.226.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 3,67 EUR
Settore Media e tempo libero
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 27.744 EUR
Punteggio corporate governance 6

Indici chiave per azione (EUR)

2017 (e) 2016 (e) 2015 2011
Dividendo 0,10 0,00 0,02 0,10
Utile corrente 0,14 -0,04 0,00 0,20
Utile netto 0,14 -0,25 0,00 0,20
Cash Flow corrente 1,24 1,11 0,92 1,01
Cash Flow netto 1,24 0,90 0,92 1,01
EBIT 0,40 -0,16 0,20 0,47
EBITDA 1,50 0,99 1,20 1,61
Patrimonio netto 1,69 1,65 2,02 2,18
Patrimonio netto tangibile 1,14 1,10 1,16 1,48

Rendimento in euro

Mediaset Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -6,55 % 0,93 % 1,58 %
Rendimento ultimi 6 mesi -14,32 % 2,59 % -1,13 %
Rendimento ultimo anno 17,43 % 15,71 % 12,57 %
Rendimento ultimi 5 anni 13,88 % 7,21 % 14,36 %

Indici finanziari della società

2016 (e) 2015 2011 2010
Pay out - 575,00 % 50,51 % 112,78 %
Current ratio - 0,79 0,53 0,66
ROE - 0,17 % 9,08 % 13,45 %
ROE netto - 0,17 % 9,08 % 13,45 %
Margine lordo - - - -
Margine netto - 3,15 % 6,80 % 9,01 %
EBIT margin - 6,58 % 12,67 % 18,98 %
EBITDA margin - 38,75 % 42,95 % 46,19 %
Tax rate - 43,94 % 37,06 % 35,39 %
Gearing - 29,14 53,87 46,27
Patrimonio netto / totale attivo - 41,54 % 42,92 % 47,02 %

Dati di Borsa per azione

2017 (e) 2016 (e)
Rendimento da dividendo 3,28 % 0,00 %
Prezzo/utile corrente 21,68 -
Prezzo/cash flow corrente 2,50 2,78
Prezzo/patrimonio netto 1,83 1,88
Prezzo/patrimonio netto tangibile 2,72 2,82
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 5,79 % -

(e) : stima

Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia