Michelin FR0000121261

Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
120,90 EUR 26/06/2017 17:35 Parigi
0,00 EUR (0,00 %) Variazione dall'ultima chiusura
82,40 122,25  52 settimane min max
36,22 % Rendimento a 1 anno
2,85 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli

Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Michelin compra Nextraq 11 giorni fa - venerdì 16 giugno 2017
    L’acquisizione dell’americana Nextraq e gli annunci rassicuranti del management sono stati apprezzati dal mercato.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Michelin: ricavi in rialzo del 10% 2 mesi fa - venerdì 28 aprile 2017

    La pubblicazione dei conti trimestrali ha spinto l’azione sui massimi degli ultimi anni. Il gruppo ha confermato i suoi obiettivi per il 2017 e noi manteniamo la stima di un utile per azione di 9 euro nel 2017 e di 10 euro nel 2018.

    Prezzo al momento dell'analisi (28/04/17): 118,5 EUR
    Consiglio: Mantieni

     

    Michelin (Isin FR0000121261) ha chiuso il primo trimestre del 2017 con un rialzo dei ricavi del 10% grazie al buon momento del settore auto. Il risultato per i prossimi trimestri potrebbe, però, non essere altrettanto buono. È entrato, infatti, in vigore un rialzo del listino dei prezzi: prima di fare nuovi ordini, i clienti aspetteranno un po’ e cercheranno prima di svuotare il magazzino. Inoltre, il rialzo delle tariffe potrebbe non bastare a compensare il rincaro di alcune materie prime necessarie alla produzione degli pneumatici. Nel complesso, l’effetto negativo stimato sulla redditività è tra i 100 e 200 milioni di euro per il primo semestre 2017. Non ci preoccupiamo: non solo di per sé l’impatto è limitato (meno del 5% del risultato industriale annuale) ma dovrebbe essere compensato, nel corso dell’anno, da una riduzione di altri costi. Il consiglio è confermato.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Michelin: nuovi obiettivi un anno fa - lunedì 13 giugno 2016
    Gli obiettivi presentati da Michelin per il 2017-2020 ci sembrano realistici.

    Prezzo al momento dell'analisi (10/06/2016): 90,93 euro

    Ai prezzi attuali, l’azione resta correttamente valutata.
    Consiglio: mantieni
    Dal 2017 al 2020 Michelin (Isin FR0000121261) conta di aumentare il fatturato del 20% (rispetto al 2015). Nello stesso periodo, il gruppo intende realizzare risparmi di costi per 300 milioni di euro l’anno (dal 2012 al 2016 erano compresi tra 250 e 300 milioni) in modo da diventare più competitivo rispetto ai produttori asiatici di pneumatici a basso costo, molto aggressivi in Europa e nel Nord America. Secondo noi, questo nuovo piano è credibile e consentirà a Michelin di migliorare i margini nei prossimi anni. Ai prezzi attuali l’azione è, però, correttamente valutata. Limitati a mantenerla.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Michelin: solidi risultati trimestrali un anno fa - venerdì 22 aprile 2016
    Forte della crescita delle vendite nel 1° trimestre, il management ha confermato gli obiettivi per il 2016.

    Prezzo al momento dell'analisi (21/04/2016): 95,51 euro

    Nonostante la salita degli ultimi mesi, l’azione è ancora correttamente valutata.
    Consiglio: mantieni
    Nel 1° trimestre il fatturato di Michelin (Isin FR0000121261) è cresciuto, sostenuto dall’aumento dei volumi di vendita (+3,7%) e dalla buona tenuta delle vendite di pneumatici di alta gamma, che offrono margini di guadagno più elevati. Il management resta ottimista anche per il resto dell’anno e, ai prezzi attuali, l’azione è ancora correttamente valutata. Mantieni.

     

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Michelin: positivi risultati annuali un anno fa - venerdì 19 febbraio 2016
    Anche se Michelin ha pubblicato dei solidi risultati annuali, il titolo non scampa alla crisi dei mercati finanziari.

    Prezzo al momento dell'analisi (18/02/2016): 85,06 euro

    I prezzi attuali tengono già, in gran parte, conto delle buone prospettive; il consiglio non cambia. Mantieni.
    Dopo due anni di crescita fiacca, nel 2015 i volumi di vendita di Michelin (Isin FR0000121261) sono aumentati del 3,2%. Altro segnale incoraggiante, il margine industriale (rapporto tra utili industriali e fatturato) è salito al livello record del 12,2% (senza tener conto degli elementi straordinari). Certo il gruppo ha beneficiato di favorevoli effetti di cambio, ma anche di riduzioni di costi per quasi 1 miliardo di euro dal 2012. In ogni caso, per reagire alla crescita delle importazioni di pneumatici asiatici a basso costo, specialmente nel segmento camion (29% del fatturato), saranno necessari altri risparmi. Abbiamo comunque fiducia nella capacità del management di portare a termine le ristrutturazioni e l’aumento del 14% del dividendo 2015 lascia ben sperare. Manteniamo le stime sull’utile per azione a 8,30 euro per il 2016 e 9 euro per il 2017.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 122,25 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 82,40 EUR
ISIN FR0000121261
Borsa Parigi
Beta 1,22
Volatilità 21,54 %
Numero di azioni 179.707.300
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 21,41 EUR
Settore Settore automobilistico
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 54.202 EUR
Punteggio corporate governance 5

Indici chiave per azione (EUR)

2017 (e) 2016 2015 2014
Dividendo 3,40 3,25 2,85 2,50
Utile corrente 9,00 9,28 6,32 5,55
Utile netto 9,00 9,28 6,32 5,55
Cash Flow corrente 17,05 16,95 13,63 11,56
Cash Flow netto 17,05 16,95 13,63 11,56
EBIT 16,00 15,45 11,95 10,72
EBITDA 24,05 23,15 19,29 16,73
Patrimonio netto 64,61 58,86 52,17 51,21
Patrimonio netto tangibile 59,26 53,51 47,75 46,71

Rendimento in euro

Michelin Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi 10,68 % 2,76 % 0,11 %
Rendimento ultimi 6 mesi 15,10 % 7,68 % 0,61 %
Rendimento ultimo anno 36,22 % 11,92 % 16,93 %
Rendimento ultimi 5 anni 23,39 % 9,47 % 15,37 %

Indici finanziari della società

2016 2015 2014 2013
Pay out 34,90 % 44,35 % 45,00 % 43,12 %
Current ratio 1,69 1,91 1,82 2,34
ROE 15,81 % 12,31 % 10,84 % 14,85 %
ROE netto 15,81 % 12,31 % 10,84 % 12,18 %
Margine lordo 33,95 % 32,84 % 31,98 % 31,64 %
Margine netto 7,97 % 5,49 % 5,27 % 5,57 %
EBIT margin 13,35 % 10,41 % 10,18 % 11,03 %
EBITDA margin 20,01 % 16,81 % 15,89 % 16,22 %
Tax rate 32,35 % 37,77 % 37,55 % 33,78 %
Gearing 8,87 10,56 7,42 1,53
Patrimonio netto / totale attivo 42,04 % 39,94 % 42,47 % 44,75 %

Dati di Borsa per azione

2017 (e) 2016
Rendimento da dividendo 2,85 % 2,73 %
Prezzo/utile corrente 13,24 12,85
Prezzo/cash flow corrente 6,99 7,03
Prezzo/patrimonio netto 1,84 2,02
Prezzo/patrimonio netto tangibile 2,01 2,23
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 5,11 % -

(e) : stima

Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia