Monte dei Paschi di Siena IT0005218752

Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
3,73 EUR 15/12/2017 16:33 Milano
-0,03 EUR (-0,80 %) Variazione dall'ultima chiusura
3,35 20,93  52 settimane min max
-81,46 % Rendimento a 1 anno
0,00 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli

Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Monte Paschi: offerta di scambio conclusa 18 giorni fa - lunedì 27 novembre 2017
    Il ritorno in Borsa non ha evitato ulteriori perdite al titolo Mps. Il prezzo dell’azione ha toccato nuovi minimi.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Mps, è partita l’offerta agli ex bondisti un mese fa - venerdì 3 novembre 2017
    Per alcuni degli ex obbligazionisti Mps c’è la possibilità di recuperare tutto, o quasi, il capitale investito. Se rispetti i requisiti richiesti, aderisci all’offerta entro il 20 novembre.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    La festa continua: la settimana delle Borse un mese fa - lunedì 30 ottobre 2017
    Il “doping” della Banca centrale europea va avanti: è la notizia che ha permesso alle Borse dell’eurozona di chiudere la settimana con un rialzo medio dell’1,3% nonostante le tensioni in Spagna. New York è rimasta al palo (+0,2%). 
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Flamenco globale: la settimana delle Borse 2 mesi fa - lunedì 9 ottobre 2017
    Le tensioni in Catalogna hanno pesato sul listino azionario di Madrid (-1,9%), ma non sembrano, per ora, turbare le altre Borse mondiali che hanno chiuso la settimana con un rialzo medio dello 0,8%. Bene New York che ha fatto +1,2%.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Mps, in arrivo l’offerta per gli ex bondisti 2 mesi fa - venerdì 6 ottobre 2017
    Ecco tutti i dettagli.

    FACCIAMO UN PASSO INDIETRO

    Ad agosto, tutte le obbligazioni subordinate – la categoria più rischiosa tra le obbligazioni - di Monte Paschi sono state convertite “forzosamente” in azioni – te ne abbiamo parlato sul nostro sito. Il prezzo di conversione era stato stabilito in 8,65 euro: in pratica, ogni 10.000 euro di valore nominale dei bond, ti sei visto consegnare 1.156 azioni Mps. Ora si apre la possibilità di convertire queste azioni in un nuovo bond Monte Paschi, stavolta non subordinato. Ma non è una possibilità aperta a tutti.

     

    CHI PUO' ADERIRE

    Puoi aderire alla conversione solo se avevi acquistato il bond Tasso variabile Subordinato Upper Tier II 2008-2018 (Isin IT0004352586), non se avevi uno degli altri bond subordinati. E ancora non basta: devi aver acquistato il bond entro il 31 dicembre 2015, devi averlo acquistato presso Mps o una delle società del gruppo (non tramite un’altra banca) e non devi essere classificato come “controparte qualificata” – ma quest’ultimo requisito non dovrebbe rappresentare un problema perché si tratta in genere di istituzioni finanziarie.

     

    LE CARATTERISTICHE DELL'OFFERTA

    In cambio delle azioni, puoi avere un nuovo bond “senior” – quindi non subordinato – di Monte Paschi con scadenza 15 maggio 2018. Il valore nominale di questo bond – cioè quello che ti verrà ripagato il prossimo maggio – è pari al valore nominale dei vecchi bond subordinati, a meno che l’ammontare che avevi investito non fosse inferiore. In pratica: se avevi acquistato 10.000 euro di “vecchi” bond e li hai pagati 100, o più di 100, il valore nominale dei nuovi bond sarà di 10.000 euro. Se li avevi pagati meno di 100, il valore nominale dei nuovi bond sarà, in proporzione, più basso (se per esempio li avevi pagati 90, otterrai nuovi bond per 9.000 euro).

     

    COSA NON CI PIACE

    Primo, il fatto che l’offerta non è aperta a tutti. Anche se il taglio minimo degli altri bond subordinati era più alto, non è affatto detto che non siano stati piazzati anche a investitori non correttamente informati dei rischi. Perché escluderli a priori?

    Secondo, il fatto che non hai la certezza di liberarti di tutte le azioni. La cifra messa a disposizione dal Tesoro (che acquisterà le azioni di chi aderisce all’offerta) non “copre” tutta l’emissione del vecchio bond: se le adesioni raggiungeranno il livello massimo, potresti riuscire a liberarti solo del 75% delle azioni che hai in mano.

    Terzo, il fatto che aderendo all’offerta rinunci a qualsiasi tipo di causa nei confronti della società, anche per la parte di azioni che dovesse eventualmente rimanerti in carico.

    Quarto, il fatto che la cedola del nuovo bond sarà definita solo dopo la chiusura dell’offerta. In pratica, prima devi accettare il bond, e solo dopo potrai sapere quanto rende. Certo è un problema secondario rispetto agli altri che ti abbiamo appena illustrato, ma perché lasciare questa incertezza?

     

    CHE FARE?

    Insomma, è un’offerta che non ci piace molto, ma ciò nonostante è la soluzione meno “dolorosa” per uscire da questa vicenda.

    Con il nuovo bond, infatti, avrai discrete possibilità di recuperare, il prossimo maggio, il capitale investito. Con le azioni che hai in mano, invece, rischi seriamente una perdita del 50%: di fatto le hai pagate 8,65 euro, ma quando torneranno in Borsa ci aspettiamo che valgano la metà (te ne abbiamo parlato negli scorsi mesi sul nostro sito).

    Ti consigliamo perciò di aderire non appena sarà possibile (mancano ancora le autorizzazioni delle autorità di controllo, dovrebbe partire entro fine mese), sperando di riuscire a “piazzare” il maggior numero possibile delle tue azioni.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 20,93 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 3,35 EUR
ISIN IT0005218752
Borsa Milano
Beta 1,46
Volatilità 69,51 %
Numero di azioni 29.320.800
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 0,11 EUR
Settore Settore finanziario
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 23.170 EUR
Punteggio corporate governance 5

Indici chiave per azione (EUR)

2017 (e) 2016 2015
Dividendo 0,00 0,00 0,00
Utile corrente -2,38 -110,54 25,30
Utile netto -2,38 -110,54 25,30
Cash Flow corrente 0,00 0,00 0,00
Cash Flow netto 0,00 0,00 0,00
EBIT 0,00 0,00 0,00
EBITDA 0,00 0,00 0,00
Patrimonio netto 9,90 219,14 327,29
Patrimonio netto tangibile 9,90 218,87 327,02

Rendimento in euro

Monte dei Paschi di Siena Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -74,83 % 2,45 % 8,03 %
Rendimento ultimi 6 mesi -74,83 % 0,50 % 4,01 %
Rendimento ultimo anno -81,46 % 9,29 % 6,08 %
Rendimento ultimi 5 anni -62,58 % 6,92 % 15,87 %

Indici finanziari della società

2016 2015
Pay out - 0,00 %
Current ratio - -
ROE -50,44 % 4,04 %
ROE netto -50,44 % 4,04 %
Margine lordo - -
Margine netto - -
EBIT margin - -
EBITDA margin - -
Tax rate - -1,90 %
Gearing - -
Patrimonio netto / totale attivo 4,22 % 5,69 %

Dati di Borsa per azione

2017 (e) 2016
Rendimento da dividendo 0,00 % 0,00 %
Prezzo/utile corrente - -
Prezzo/cash flow corrente - -
Prezzo/patrimonio netto 0,38 0,02
Prezzo/patrimonio netto tangibile 0,38 0,02
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 3,56 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
monte-dei-paschi-di-siena
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia