Pfizer

US7170811035
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
36,31 USD 19/04/2018 19:19 New York
-0,18 USD (-0,49 %) Variazione dall'ultima chiusura
31,75 39,02  52 settimane min max
-3,23 % Rendimento a 1 anno
3,73 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli

Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Venti di guerra: la settimana delle Borse 24 giorni fa - lunedì 26 marzo 2018
    Settimana negativa per le Borse: New York ha chiuso con un calo del 6%. I listini europei, in media, hanno ceduto il 3,4%: tra i peggiori ci sono Francoforte (-4,1%) e Madrid (-3,6%). Milano, nonostante le tensioni sulla formazione del Governo, ha chiuso la settimana a -2,5%, meglio delle colleghe. Tokio ha perso il 4,9%, le azioni cinesi il 3,7%. 
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Pfizer: prospettive deludenti 2 mesi fa - giovedì 8 febbraio 2018
    I costi per rimpatriare i capitali dall’estero peseranno sui risultati di Pfizer a breve termine.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Il peggior calo dalla fine del 2016: la settimana delle Borse 2 mesi fa - lunedì 5 febbraio 2018
    Dopo le corse di gennaio, tutti i listini azionari mondiali hanno vissuto una settimana pessima. New York ha perso il 3,9%, le Borse europee, in media, il 3,5% – Milano si è fermata a -2,7% – Tokio l’1,5% e le azioni cinesi il 2,5%.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Pfizer : risultati trimestrali deludenti 8 mesi fa - martedì 8 agosto 2017
    Pfizer chiude il secondo trimestre con dati in calo, mettendo in luce alcune lacune dei laboratori Usa. A questi prezzi e con queste prospettive il titolo ci sembra sopravvalutato rispetto al mercato.
    Pfizer

    Pfizer

    Prezzo al momento dell'analisi (7/08/2017): 18,59 Usd

    Consiglio: vendi

    Nel secondo trimestre di quest'anno le vendite di Pfizer sono rimaste stabili, se non si tiene conto dell'effetto cambio. La concorrenza dei generici ha pesato molto, soprattutto nei confronti del farmaco Enbrel (-17% ; serve per curare l’artrite reumatoide) che il gruppo commercializza negli Usa e in Canada, e ha contribuito al calo delle vendite del vaccino Prevnar (-7%). La scadenza, ormai prossima, del brevetto del Viagra e del medicinale per il trattamento del dolore Lyrica non miglioreranno certamente la situazione. Questi risultati deludenti mettono in luce la mancanza di vettori di crescita capaci di compensare l’erosione delle vendite provocata dalla concorrenza dei farmaci generici. Le vendite di farmaci « di punta » come lo Xeljanz (+56%; per l’artrite reumatoide), Ibrance (+67% ; per il cancro) e l’Eliquis (+52%; anticoagulante) sono sufficienti in effetti solo per manterere inalterata la situazione attuale. relais. Pfizer ha rotto il suo salvadanaio per acquistare Hospira (specialista nella produzione di farmaci generici) et Medivation (specialista in farmaci oncologici) e trovare una prima soluzione alla propria mancanza di crescita. Purtroppo l’apporto delle loro vendite non avrà effetti positivi nell’immediato. La società confida, tuttavia, nella futura approvazione di un numero tra 25 e 30 nuovi brevetti nei prossimi cinque anni, di cui i laboratori avrebbero gran bisogno. Per il momento lasciamo immutate le nostre stime. Prevediamo un utile per azione di 1,55 dollari per il 2017 e di 1,7 dollari nel 2018.

     

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Pfizer: trimestre in chiaroscuro un anno fa - lunedì 8 maggio 2017
    Nel 1° trimestre le vendite di Pfizer hanno deluso, ma gli utili (corretti dagli effetti di calendario) hanno superato le attese.

    Prezzo al momento dell'analisi (05/05/2017): 33,48 USD

    Ai prezzi attuali, l’azione è cara.

    Consiglio: vendi

    Nel 1° trimestre le vendite di Pfizer (Isin US7170811035) sono arretrate dell’1% (senza effetti di cambio), penalizzate soprattutto dalle performance deludenti dei farmaci principali come l’Ibrance (contro il cancro al seno) e lo Xeljanz (contro l’artrite reumatoide). Anche le vendite dello Xtandi (contro il cancro alla prostata) e del vaccino Prevnar non hanno soddisfatto. Tenendo conto queste notizie, il management si è accontentato di confermare le previsioni per il 2017. Se ancora l’hai in portafoglio, vendi questa azione cara.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 39,02 USD
Minimo degli ultimi 12 mesi 31,75 USD
ISIN US7170811035
Borsa New York
Beta 0,75
Volatilità 15,64 %
Numero di azioni 5.955.121.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 217,30 USD
Settore Salute e farmacia
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 685.971 USD
Punteggio corporate governance 5

Indici chiave per azione (USD)

2018 (e) 2017 2016 2015
Dividendo 1,36 1,28 1,20 1,12
Utile corrente 1,90 3,57 1,18 1,13
Utile netto 1,90 3,57 1,18 1,13
Cash Flow corrente 2,90 4,62 2,13 1,96
Cash Flow netto 2,90 4,62 2,13 1,96
EBIT 2,50 2,36 1,41 1,51
EBITDA 3,50 3,41 2,36 2,35
Patrimonio netto 11,85 11,93 9,81 10,48
Patrimonio netto tangibile 2,30 2,57 0,84 2,67

Rendimento in euro

Pfizer Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -1,55 % -4,23 % -4,27 %
Rendimento ultimi 6 mesi -1,32 % -2,48 % 0,62 %
Rendimento ultimo anno -3,23 % 1,46 % -0,04 %
Rendimento ultimi 5 anni 8,52 % 6,12 % 13,18 %

Indici finanziari della società

2017 2016 2015 2014
Pay out 36,55 % 103,20 % 102,60 % 73,23 %
Current ratio 1,35 1,25 1,49 2,67
ROE 29,88 % 12,12 % 10,74 % 12,81 %
ROE netto 29,88 % 12,12 % 10,75 % 12,81 %
Margine lordo 78,61 % 76,66 % 80,25 % 80,69 %
Margine netto 40,64 % 13,72 % 14,30 % 18,48 %
EBIT margin 26,76 % 16,25 % 19,13 % 23,96 %
EBITDA margin 38,69 % 27,15 % 29,69 % 35,12 %
Tax rate -73,52 % 13,42 % 22,17 % 25,39 %
Gearing 32,79 40,50 24,14 0,78
Patrimonio netto / totale attivo 41,71 % 34,87 % 38,81 % 42,31 %

Dati di Borsa per azione

2018 (e) 2017
Rendimento da dividendo 3,73 % 3,51 %
Prezzo/utile corrente 19,21 10,22
Prezzo/cash flow corrente 12,58 7,90
Prezzo/patrimonio netto 3,08 3,06
Prezzo/patrimonio netto tangibile 15,87 14,21
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 6,02 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
pfizer
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia