Pininfarina

IT0003056386
1,540 EUR 14/02/2020 00:00 Milano
0,00 EUR (0,00 %) Variazione dall'ultima chiusura
1,170 2,410  52 settimane min max
-35,17 % Rendimento a 1 anno
0,00 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Pininfarina: risultati poco confortanti un mese fa - lunedì 13 gennaio 2020
    La revoca di alcune commesse in Ungheria, il termine anticipato di tre anni della collaborazione con Bolloré per la produzione di auto elettriche e la prossima chiusura dello stabilimento di Bairo non hanno aiutato l’andamento del titolo.

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Pininfarina: nuovo accordi con Evergrande 3 mesi fa - lunedì 28 ottobre 2019
    L’annuncio della nuova collaborazione con il gruppo cinese Evergrande per lo studio e la realizzazione del design di alcuni modelli di auto elettriche è stato apprezzato dal mercato. Il titolo ha recuperato terreno in Borsa, ma resta ancora molto distante dai valori di inizio anno. 

    Prezzo al momento dell’analisi (25/10/2019): 1.82 euro

    Consiglio: vendi

    Pininfarina annuncia una nuova collaborazione con il gruppo cinese Evergrande. Insieme realizzeranno una nuova gamma di veicoli elettrici di cui Pininfarina curerà il design. Questo accordo si aggiunge a quello già in corso con lo stesso gruppo per lo sviluppo del design di alcuni altri modelli di auto, con il marchio automobilistico Hengchi. Mentre si attendono le prime consegne, previste per la fine del 2020, della “hypercar” elettrica Battista, Pininfarina annuncia l’intenzione di sviluppare nei prossimi anni almeno altri 4 nuovi modelli elettrici, tra cui, per primo, un suv in collaborazione con Bosch e Benteler. La base del modello sarà, probabilmente, disponibile affinché possa essere prestata anche a varie case automobilistiche. Queste notizie sono senza dubbio positive, ma per il momento non si sono ancora concretizzate in ricavi aggiuntivi. Non cambiamo il nostro giudizio sul titolo.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Pininfarina: freno dei ricavi nel I trimestre 9 mesi fa - lunedì 20 maggio 2019
    A giudicare dall’andamento del titolo in Borsa, il mercato ha poco apprezzato i risultati del 1° trimestre 2019 presentati da Pininfarina. Del resto sembra ancora molto lontano il ritorno del gruppo al dividendo – manca dal 2005. 

    Prezzo al momento dell’analisi (17/05/2019): 1.82 euro

    Consiglio: vendi

    Il 2019 inizia sottotono per Pininfarina. Il gruppo ha infatti comunicato risultati trimestrali non particolarmente brillanti. I ricavi, nei primi 3 mesi 2019, sono diminuiti dell’11% rispetto allo stesso periodo del 2018. L’utile industriale è sceso del 7%, sullo stesso periodo, per effetto di minori introiti dei servizi di ingegneria in Italia, mentre gli utili, sempre sullo stesso periodo, sono scesi del 3%. Va detto che il 1° trimestre 2018 è stato caratterizzato da risultati piuttosto brillanti, anche per effetto di nuovi contratti, che non si sono ripetuti quest’anno. Per Pininfarina il 2019 è considerato un anno di transizione, dopo un 2018 caratterizzato da pesanti riorganizzazioni della struttura. Intanto si vedono i primi frutti della collaborazione con Karma. Al salone di Shanghai è stata presentata la Karma GT designed by Pininfarina: una novità positiva, anche se per ora è presto per valutarne i frutti.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Progetto in California per Pininfarina un anno fa - lunedì 28 gennaio 2019
    L’andamento in Borsa di Pininfarina ha beneficiato della notizia della nuova alleanza con Karma e dell’ingresso nel mercato delle auto elettriche. Questa alleanza, però, darà frutti solo tra diverso tempo e non va sottovalutata la concorrenza negli Usa. 

    Prezzo al momento dell’analisi (25/01/2019): 2.33 euro

    Consiglio: vendi

    Pininfarina inaugura un’alleanza con Karma Automotive, giovane azienda californiana – è nata nel 2014 – che produce auto elettriche di lusso, principalmente per gli Usa. Pininfarina curerà il design di alcuni nuovi modelli. Sulla carta, il mercato delle auto elettriche è molto interessante. È vero che è la Cina il Paese in cui hanno più successo – secondo dati recenti il Dragone ha immatricolato 601.000 Nev (New energy vehicle) nei primi 8 mesi del 2018, l’88% in più rispetto al 2017, e rappresenta almeno la metà del mercato mondiale. Ma anche gli Usa sono un mercato importante, che punta tra qualche anno al milione di nuove immatricolazioni l’anno. Allo stesso tempo, però, quello oltreoceano è anche un mercato difficile, in cui la concorrenza è molto forte. In ogni caso, ci vorrà tempo per vedere i risultati di questo progetto. Per il momento, le nostre stime restano invariate.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Pininfarina: torna al design dell'auto? un anno fa - venerdì 30 marzo 2018
    L’andamento del titolo Pininfarina è stato solo modestamente influenzato dai conti della società e dall’annuncio dei nuovi progetti. 

    Prezzo al momento dell'analisi (29/03/2018): 2,08 euro

    Nelle ultime settimane il titolo ha recuperato un po’ di terreno, ma l’assenza di un dividendo – che manca da ormai 13 anni - ha indubbiamente deluso gli azionisti.

    Consiglio: vendi

    Secondo recenti indiscrezioni, Pininfarina tornerà a mettere il proprio marchio su automobili destinate alla vendita. Il progetto dovrebbe prevedere la nascita di una società appositamente creata, Automobili Pininfarina. I modelli dovrebbero essere quattro, tutti elettrici e di alta gamma, con la tecnologia della Formula E, grazie ad accordi con Rimac. Tra questi, dovrebbero essere previsti due suv – secondo alcune voci, potrebbero essere anche tre. A dieci anni di distanza dalla prima proposta – all’epoca Pininfarina doveva allearsi con la francese Bolloré – dovrebbero, quindi, vedere finalmente la luce le auto elettriche Pininfarina. La società negli ultimi anni ha lavorato in ambiti non strettamente collegati al design di automobili, per risollevare i conti, tuttavia i risultati non sono sempre stati eccellenti –ha chiuso in utile il 2017, ma con risultati in forte calo rispetto al 2016. 

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 2,410 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 1,170 EUR
ISIN IT0003056386
Borsa Milano
Beta 1,39
Volatilità 46,52 %
Numero di azioni 54.287.010
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 0,08 EUR
Settore Industrie e servizi vari
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 160 EUR
Punteggio corporate governance 7
Paesi Italia

Indici chiave per azione (EUR)

2020 (e) 2019 (e) 2018 (e) 2016
Dividendo 0,00 0,00 0,00 0,00
Utile corrente -0,28 -0,27 0,07 -0,02
Utile netto -0,28 -0,27 0,07 0,55
Cash Flow corrente -0,05 -0,03 0,07 0,03
Cash Flow netto -0,05 -0,03 0,07 0,60
EBIT -0,10 -0,10 0,42 0,15
EBITDA 0,13 0,13 2,09 0,20
Patrimonio netto -0,75 -0,47 -0,20 0,76
Patrimonio netto tangibile -1,54 -1,26 -0,99 0,76

Rendimento in euro

Pininfarina Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -12,37 % 6,21 % 10,67 %
Rendimento ultimi 6 mesi 27,29 % 15,76 % 18,91 %
Rendimento ultimo anno -35,17 % 18,11 % 27,52 %
Rendimento annualizzato degli ultimi 5 anni -10,05 % 2,71 % 11,08 %

Indici finanziari della società

2019 (e) 2018 (e) 2016 2015
Pay out - - 0,00 % -
Current ratio - - 0,94 -
ROE - - -3,25 % -
ROE netto - - 72,70 % -
Margine lordo - - - -
Margine netto - - 63,21 % -
EBIT margin - - 16,73 % -
EBITDA margin - - 22,52 % -
Tax rate - - -0,83 % -
Gearing - - 76,30 -
Patrimonio netto / totale attivo - - 33,15 % -

Dati di Borsa per azione

2020 (e) 2019 (e)
Rendimento da dividendo 0,00 % 0,00 %
Prezzo/utile corrente - -
Prezzo/cash flow corrente - -
Prezzo/patrimonio netto - -
Prezzo/patrimonio netto tangibile - -
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 3,38 % -

(e) : stima