Pirelli

IT0005278236
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
5,298 EUR 18/06/2019 17:35 Milano
0,05 EUR (0,88 %) Variazione dall'ultima chiusura
5,11 7,67  52 settimane min max
-26,98 % Rendimento a 1 anno
4,57 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Come valutiamo le azioni
Analisi sul titolo

Articoli

  • Analisi
    2018 positivo per Pirelli 3 mesi fa - lunedì 4 marzo 2019
    Nonostante il recupero nel 2019, il titolo Pirelli continua a navigare sotto il suo prezzo di quotazione ed è, quindi, anche lontano da massimi raggiunti a gennaio del 2018. 
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Pirelli: il mercato ha gradito i conti un anno fa - venerdì 18 maggio 2018
    Il titolo Pirelli naviga ormai da diversi mesi sopra il suo prezzo di quotazione, ma deve ancora tornare sui massimi raggiunti a gennaio di quest’anno. Dopo i conti trimestrali, confermiamo le stime sugli utili della società per il 2018 e il 2019 e confermiamo anche il consiglio.

    Prezzo al momento dell'analisi (10/05/18): 7,55 EUR
    Consiglio: Mantieni

     

    Il primo trimestre del 2018 si è chiuso con ricavi in calo del 2,2%. Il motivo va, però, cercato nell’effetto cambi (-7,3%) senza il quale il fatturato sarebbe invece in crescita del 5,7%. L’utile industriale è comunque cresciuto del 9%, con la redditività che è salita dal 12,6% al 14%. L’utile netto trimestrale è passato da 0,05 a 0,09 euro per azione. Sul fronte dell’indebitamento, sempre rispetto al primo trimestre del 2017, si registra una bella discesa da 5,52 euro a 3,93 euro per azione. Per tutto il 2018 la società si aspetta una crescita dei ricavi di circa il 9% (se non si considera l’effetto cambi) e un utile industriale, senza contare i costi non ricorrenti, pari a 1 euro per azione. Noi per i prossimi anni confermiamo le nostre stime di un utile per azione pari a 0,48 euro per il 2018 e pari a 0,62 euro per il 2019. Con queste stime e agli attuali prezzi, il titolo rimane correttamente valutato.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Pirelli: punta sull'America Latina un anno fa - venerdì 30 marzo 2018
    La società ha confermato il piano di investimenti da 250 milioni di euro.

    Prezzo al momento dell'analisi (29/03/2018): 7,20 euro

    Dopo aver perso terreno nei giorni successivi al suo sbarco in Borsa, il titolo Pirelli (in euro) ha recuperato terreno e ora si trova sopra il suo prezzo di quotazione (6,5 euro). Con la conferma delle stime sugli utili per il 2018 e il 2019, confermiamo anche il nostro consiglio sul titolo.

    Consiglio: mantieni

    Pirelli punta a espandersi sempre di più in America latina. La società ha, infatti, confermato il piano di investimenti da 250 milioni di euro (circa 0,25 euro per azione) nei prossimi tre anni per soddisfare la domanda di pneumatici di alta gamma sia nei mercati locali sia, in particolare, nell’area Nafta (Usa, Canada e Messico). Nel frattempo, la società ha svelato anche i risultati del 2017, che si è chiuso con un utile corrente per azione di 0,386 euro – in linea con le nostre attese. Buone notizie sono arrivate dall’indebitamento, sceso da 4,91 a 3,2 euro per azione. Per il 2018 la società si aspetta una crescita dei ricavi di circa il 6% (10% se non si considera l’effetto cambi). Per quanto riguarda le nostre stime per i prossimi anni, confermiamo le nostre previsioni di un utile per azione di 0,48 euro nel 2018 e di 0,62 euro nel 2019. Agli attuali prezzi il titolo rimane correttamente valutato.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Pirelli: cede partecipazione in Mediobanca un anno fa - lunedì 29 gennaio 2018
    I primi giorni dopo lo sbarco in Borsa non sono stati brillantissimi per Pirelli. Poi, però, il titolo ha recuperato terreno, portandosi su valori superiori a quelli di quotazione. Confermiamo le nostre stime sugli utili della società per il 2018 e il 2019.

    Prezzo al momento dell'analisi (26/01/18): 7,82 EUR
    Consiglio: Mantieni

     

    Pirelli ha ceduto quello che le restava di Mediobanca per un valore totale di 152 milioni di euro – pari a circa 0,15 euro per azione. Il gruppo continua, così, a concentrarsi sempre di più sulle attività legate agli pneumatici, ormai quasi esclusive. A tal proposito, oltre all’approssimarsi della nuova stagione di Formula 1 che vedrà Pirelli ancora come fornitore ufficiale delle gomme per tutte le scuderie, la società ricomincia anche a fornire gomme nel mondiale rally – al momento la fornitura è per il rally di Montecarlo. Infine, Pirelli ha raccolto 600 milioni di euro, 100 in più di quanto preventivato, con l’emissione di un bond a cinque anni. Per quanto riguarda le stime per i prossimi anni, confermiamo le nostre previsioni di un utile per azione di 0,48 euro nel 2018 e di 0,62 euro nel 2019. Alla luce di queste stime e agli attuali prezzi di Borsa, secondo noi il titolo rimane correttamente valutato.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Pirelli: i primi conti dopo il ritorno in Borsa un anno fa - lunedì 11 dicembre 2017
    Dopo aver perso terreno nei giorni successivi al suo sbarco in Borsa, il titolo Pirelli ha recuperato terreno e ora si trova sopra il suo prezzo di quotazione (6,5 euro).

    Prezzo al momento dell'analisi (08/12/17): 7,19 EUR
    Consiglio: Mantieni

     

    I primi conti di Pirelli dopo il ritorno in Borsa mostrano ricavi in crescita del 9% nei primi nove mesi 2017 rispetto allo stesso periodo del 2016. Per quanto riguarda il risultato finale, i primi nove mesi si sono conclusi con un utile per azione di 0,199 euro (0,036 euro nel 2016). Al netto degli elementi straordinari, il risultato è comunque in crescita dagli 0,133 euro per azione del 2016 a 0,258 euro per azione nel 2017. Per l’intero 2017 confermiamo le stime di un utile di 0,38 euro per azione (elementi straordinari esclusi). Dal 18 dicembre, inoltre, il titolo Pirelli farà la sua entrata nel principale indice di Borsa italiana, il FtseMib, e nell'indice europeo Stoxx Europe 600. Per quanto riguarda le stime per i prossimi anni, confermiamo le nostre previsioni di un utile di 0,48 euro per azione nel 2018 e di 0,62 euro nel 2019. Con queste stime e ai prezzi attuali, il titolo resta correttamente valutato.

    condividi questo articolo

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 7,67 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 5,11 EUR
ISIN IT0005278236
Borsa Milano
Beta 1,20
Volatilità 25,00 %
Numero di azioni 1.000.000.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 5,25 EUR
Settore Settore automobilistico
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 13.608 EUR
Punteggio corporate governance 5
Italia

Indici chiave per azione (EUR)

2019 (e) 2018 (e) 2017 (e) 2002
Dividendo 0,24 0,18 0,00 0,04
Utile corrente 0,62 0,44 0,39 -0,30
Utile netto 0,62 0,44 0,17 -0,33
Cash Flow corrente 1,02 0,84 0,63 0,03
Cash Flow netto 1,02 0,84 0,41 0,00
EBIT 0,75 0,70 0,67 -0,20
EBITDA 1,15 1,10 0,91 0,14
Patrimonio netto 4,93 4,55 4,12 2,30
Patrimonio netto tangibile 3,04 2,68 2,23 2,30

Rendimento in euro

Pirelli Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -8,87 % -0,70 % 3,29 %
Rendimento ultimi 6 mesi -5,00 % 10,25 % 14,62 %
Rendimento ultimo anno -26,98 % -2,74 % 7,58 %
Rendimento ultimi 5 anni - 1,79 % 12,42 %

Indici finanziari della società

2018 (e) 2017 (e) 2002 2001
Pay out - - - 348,93 %
Current ratio - - 1,27 1,31
ROE - - -13,02 % 1,51 %
ROE netto - - -14,47 % 1,51 %
Margine lordo - - - -
Margine netto - - -9,54 % 1,14 %
EBIT margin - - -5,87 % 3,23 %
EBITDA margin - - 3,98 % 9,57 %
Tax rate - - - 61,46 %
Gearing - - 25,68 16,41
Patrimonio netto / totale attivo - - 46,94 % 48,27 %

Dati di Borsa per azione

2019 (e) 2018 (e)
Rendimento da dividendo 4,57 % 3,37 %
Prezzo/utile corrente 8,47 11,88
Prezzo/cash flow corrente 5,15 6,26
Prezzo/patrimonio netto 1,06 1,15
Prezzo/patrimonio netto tangibile 1,73 1,96
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 6,04 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
pirelli
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia