Poste Italiane

IT0003796171
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
6,24 EUR 18/10/2018 14:56 Milano
-0,05 EUR (-0,83 %) Variazione dall'ultima chiusura
6,09 8,22  52 settimane min max
8,56 % Rendimento a 1 anno
6,98 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Banche italiane, chi rischia di più? 3 giorni fa - lunedì 15 ottobre 2018
    Non basta aver venduto i tuoi BTp per metterti al sicuro dal rischio Italia. Il caro-spread pesa anche sulle banche, e di conseguenza sulle loro azioni. Anche per le banche migliori!
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Poste Italiane, cerca un socio per l'Rc auto 17 giorni fa - lunedì 1 ottobre 2018
    Il buon progresso nella prima parte del 2018 permette al titolo Poste Italiane di mantenere un certo vantaggio rispetto a Piazza Affari, anche se la seconda parte dell’anno non si è certo rivelata facile.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Poste Italiane, in arrivo un aumento delle tariffe 4 mesi fa - lunedì 4 giugno 2018
    Negli ultimi giorni il titolo Poste Italiane non è scampato all’ottovolante di Piazza Affari. Anzi, vista la componente “finanziaria” dell’attività del gruppo, la volatilità dell’azione si è mostrata analoga a quella delle banche.

    Prezzo al momento dell'analisi (1/6/2018): 7,47 EUR

    Consiglio: mantieni

    Dal lato della “tradizionale” attività di spedizione, le ultime notizie sono positive: dal 3 luglio scatteranno degli aumenti tariffari (anche oltre il 15%, a seconda del tipo di invio). Allo stesso tempo, anche per evitare che i rincari allontanino la clientela, il gruppo studia un miglioramento del servizio (per esempio ha raggiunto un accordo con la federazione tabaccai per ampliare i punti di accesso ai servizi postali). Peccato, però, che i ricavi di questo ramo di attività siano ormai minoritari (un terzo del totale). Sono quelli finanziari, ormai, a predominare. Nei conti del 1° trimestre questo si è rivelato un vantaggio, portando l’utile a crescere del 38% a 0,37 euro per azione, ma la contropartita è che anche il titolo Poste è stato coinvolto nella bufera di Borsa di questi giorni. Anche se in occasione dei conti trimestrali avevamo ritoccato al rialzo le stime, non è il caso di acquistare.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Mare in burrasca: la settimana delle Borse 7 mesi fa - lunedì 5 marzo 2018
    Per ora non c’è una reazione drammatica, ma l’incertezza emersa dalle urne potrebbe pesare sulla Borsa di Milano a lungo. Al di là della questione italiana, infatti, tutte le Borse non si stanno comportando per niente bene. 
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Poste Italiane: conti in rialzo, ma sotto le attese 7 mesi fa - lunedì 26 febbraio 2018
    Dalla quotazione a oggi il titolo Poste Italiane non ha regalato particolari soddisfazioni, anche se c’è da dire che nel 2016 si era difeso meglio di Piazza Affari.

    Prezzo al momento dell'analisi (23/02/18): 6,71 EUR
    Consiglio: Mantieni

     

    Poste chiude il 2017 con utili di 0,53 euro per azione, in rialzo del 10,8% sul 2016, ma inferiori alle nostre aspettative (0,6 euro). Ci ha invece sorpreso positivamente il dividendo, alzato a 0,42 euro per azione (lo stimavamo stabile a 0,39 euro). L’attività è in crescita, ma senza grandi spunti: i ricavi segnano un modesto +1%, determinato solo da assicurazioni e risparmio gestito (+2,4%). I ricavi del settore dei servizi postali segnano invece un -5% nonostante il +6,7% dei pacchi (che beneficiano delle vendite online). Nel complesso giudichiamo i risultati piuttosto deludenti, tanto più che la crescita nel settore finanziario è dettata anche dalla “fuga” di molti investitori dalle banche; un elemento non necessariamente destinato a durare, visto che la raccolta delle banche è tornata a crescere. Abbassiamo le stime sull’utile per azione a 0,56 euro nel 2018 e a 0,60 nel 2019. 

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 8,22 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 6,09 EUR
ISIN IT0003796171
Borsa Milano
Beta 0,80
Volatilità 21,82 %
Numero di azioni 1.306.108.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 8,33 EUR
Settore Industrie e servizi vari
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 28.611 EUR
Punteggio corporate governance 4

Indici chiave per azione (EUR)

2018 (e) 2017 (e) 2016 2015
Dividendo 0,44 0,42 0,39 0,34
Utile corrente 0,76 0,53 0,48 0,42
Utile netto 0,76 0,53 0,48 0,42
Cash Flow corrente 0,91 0,94 0,92 0,87
Cash Flow netto 0,91 0,94 0,92 0,87
EBIT 1,07 0,86 0,80 0,67
EBITDA 1,22 1,28 1,24 1,12
Patrimonio netto 5,57 5,36 5,84 7,05
Patrimonio netto tangibile 5,57 5,36 5,84 7,05

Rendimento in euro

Poste Italiane Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -17,00 % -4,97 % 1,51 %
Rendimento ultimi 6 mesi -12,67 % -3,38 % 12,06 %
Rendimento ultimo anno 8,56 % -6,75 % 11,92 %
Rendimento ultimi 5 anni - 2,95 % 13,72 %

Indici finanziari della società

2017 (e) 2016 2015 2014
Pay out - 81,83 % 80,43 % 0,00 %
Current ratio - 0,53 0,56 0,59
ROE - 8,16 % 5,99 % 2,52 %
ROE netto - 8,16 % 5,99 % 2,52 %
Margine lordo - - - -
Margine netto - 1,88 % 1,80 % 0,74 %
EBIT margin - 3,14 % 2,86 % 2,42 %
EBITDA margin - 4,90 % 4,75 % 4,78 %
Tax rate - 41,10 % 40,84 % 69,58 %
Gearing - 766,26 93,98 56,32
Patrimonio netto / totale attivo - 3,95 % 5,24 % 5,30 %

Dati di Borsa per azione

2018 (e) 2017 (e)
Rendimento da dividendo 6,98 % 6,67 %
Prezzo/utile corrente 8,29 11,89
Prezzo/cash flow corrente 6,92 6,70
Prezzo/patrimonio netto 1,13 1,18
Prezzo/patrimonio netto tangibile 1,13 1,18
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 8,83 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
poste-italiane
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia