Prysmian

IT0004176001
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
18,71 EUR 18/07/2019 17:37 Milano
-0,54 EUR (-2,81 %) Variazione dall'ultima chiusura
14,93 22,37  52 settimane min max
-9,53 % Rendimento a 1 anno
2,23 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Come valutiamo le azioni
Analisi sul titolo

Articoli

  • Analisi
    Prysmian punta sugli Usa 18 giorni fa - lunedì 1 luglio 2019
    Novità positive per Prysmian, anche se non tutte si sono già concretizzate in appalti. La società è impegnata a contrastare la concorrenza cinese in Europa. Per vederne un ritorno, però, sarà necessario aspettare qualche anno. 
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Prysmian: dividendo confermato 2 mesi fa - lunedì 29 aprile 2019
    Prysmian rispetterà la promessa e proporrà lo stacco di un dividendo pari a 0,43 euro per azione, nonostante i problemi sorti dal collegamento sottomarino Western Link qualche settimana fa. Il titolo ha risentito di questi problemi, perdendo terreno in Borsa.

    Prezzo al momento dell’analisi (26/4/2019): 16.54 euro

    Consiglio: vendi

    Prysmian rassicura gli azionisti: l’importo del dividendo che proporrà alla prossima assemblea dei soci sarà sempre di 0,43 euro per azione nonostante il caso Western Link. Già in fase di realizzazione questo cavo sottomarino di collegamento tra la Scozia e il Galles aveva dato problemi. Poche settimane fa il flusso di dati si era bloccato, determinando un black out nelle comunicazioni durato giorni e preoccupando il mercato per le possibili richieste di risarcimento che peserebbero sui conti della società. Prysmian, che ha appena rinnovato una linea di credito, ha deciso di mettere in sicurezza i suoi conti con consistenti accantonamenti: 70 milioni di euro per far fronte a penali contrattuali e costi di riparazione del suddetto cavo, altri 25 milioni per richieste di risarcimento danni legati a presunte condotte anticoncorrenziali nel mercato dei cavi. Nonostante lo scivolone in Borsa, il titolo è caro.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Nuovi problemi al cavo in Scozia, Prysmian crolla in Borsa 5 mesi fa - giovedì 21 febbraio 2019
    A pochi mesi di distanza sono sorti nuovi problemi al cavo sottomarino WesternLink, posato tra Scozia e Galles. 
    Prysmian

    Prysmian

    A pochi mesi di distanza (vedi Altroconsumo Finanza n° 1285) sono sorti nuovi problemi al cavo sottomarino WesternLink, posato tra Scozia e Galles. Durante il processo di trasmissione dei dati tra le due parti, il flusso si è bloccato, determinando una interruzione del sistema. La società sta cercando di risolvere il problema, ma si parla già di giorni per individuare le possibili soluzioni. E intanto il titolo Prysmian (17,03 euro mentre stiamo scrivendo) crolla in Borsa. In attesa di conoscere eventuali sviluppi, ti confermiamo la nostra valutazione – il titolo è caro – e il nostro consiglio – vendi.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Prysmian, in crescita i ricavi dei primi 6 mesi 10 mesi fa - lunedì 24 settembre 2018
    Gli importanti problemi tecnici incontrati nella realizzazione del cavo di collegamento tra Galles e Scozia hanno avuto ripercussioni sui conti di Prysmian. Abbiamo rivisto al ribasso le stime sull’utile per azione a 1,177 euro per il 2018 e per il 2019. 

    Prezzo al momento dell’analisi (21/9/2018): 21.52 euro

    Consiglio: vendi

    I ricavi di Prysmian nei primi sei mesi di quest’anno sono cresciuti di quasi l’11% rispetto allo stesso periodo del 2017. Sono andate molto bene le vendite negli Usa, ma il semestre si è chiuso con ricavi in crescita anche in Cina, nonostante i dazi introdotti dagli Usa. Purtroppo, però, i risultati positivi si fermano qui. Gli utili industriali di Prysmian nel semestre sono diminuiti del 23,4% rispetto al primo semestre del 2017, mentre l’utile netto sullo stesso periodo è sceso del 27,4%. A pesare sui risultati sono stati i necessari accantonamenti di denaro, superiori alle attese, per il progetto Western Link – il cavo sottomarino di collegamento tra la Scozia e il Galles la cui realizzazione sta incontrando più difficoltà del previsto. Abbiamo rivisto le stime sui risultati della società per il 2018 e 2019, in linea con la riduzione dei risultati semestrali. A nostro parere il titolo è caro.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Prysmian annuncia un aumento di capitale un anno fa - venerdì 29 giugno 2018
    Ecco come devi comportarti.
    Prysmian

    Prysmian

    Prezzo al momento dell'analisi (28/06/2018): 20,38 euro

    Consiglio: vendi

    Il momento complicato di Prysmian parte dall’acquisto di General Cable, completato a inizio giugno: la società ha annunciato un aumento di capitale e una rettifica della stima dell’utile industriale legata a questa operazione – abbiamo abbassato le nostre stime per la seconda volta in poco più di un mese, portando quelle sull’utile per azione 2018 a 1,62 euro dai precedenti 1,68. Per quanto riguarda l’aumento di capitale, azionisti e possessori di bond convertibili Prysmian riceveranno, rispettivamente, 1 e 2,915 diritti d’opzione per ogni azione o bond. Potranno poi comprare 2 azioni Prysmian ogni 15 diritti al prezzo di 15,31 euro ciascuna. Considerando anche il taglio delle stime, che potrebbe non essere l’ultimo dati i problemi tecnici in Scozia, il titolo resta comunque caro. Non aderire all’aumento di capitale e vendi i diritti (puoi farlo da lunedì 2 luglio fino al 13 luglio, ma meglio farlo subito).

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 22,37 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 14,93 EUR
ISIN IT0004176001
Borsa Milano
Beta 0,72
Volatilità 21,27 %
Numero di azioni 268.144.100
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 5,16 EUR
Settore Industrie e servizi vari
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 28.693 EUR
Punteggio corporate governance 5
Italia

Indici chiave per azione (EUR)

2019 (e) 2018 (e) 2017 (e) 2012
Dividendo 0,43 0,43 0,42 0,41
Utile corrente 0,61 0,61 1,02 0,77
Utile netto 0,61 0,61 1,02 0,77
Cash Flow corrente 2,57 2,57 1,95 1,61
Cash Flow netto 2,57 2,57 1,95 1,61
EBIT 1,46 1,46 1,92 1,66
EBITDA 3,94 3,94 2,99 2,51
Patrimonio netto 7,77 7,77 7,33 5,08
Patrimonio netto tangibile 7,77 7,77 7,33 5,08

Rendimento in euro

Prysmian Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi 22,96 % -0,50 % 3,60 %
Rendimento ultimi 6 mesi 7,54 % 10,53 % 14,77 %
Rendimento ultimo anno -9,53 % 0,70 % 10,56 %
Rendimento ultimi 5 anni 6,68 % 2,67 % 12,91 %

Indici finanziari della società

2018 (e) 2017 (e) 2012 2011
Pay out - - 52,98 % -
Current ratio - - 1,41 1,03
ROE - - 15,11 % -9,22 %
ROE netto - - 15,11 % -13,63 %
Margine lordo - - - -
Margine netto - - 2,17 % -1,93 %
EBIT margin - - 4,59 % 0,25 %
EBITDA margin - - 6,97 % 2,65 %
Tax rate - - 29,92 % -
Gearing - - 84,73 107,08
Patrimonio netto / totale attivo - - 19,26 % 18,02 %

Dati di Borsa per azione

2019 (e) 2018 (e)
Rendimento da dividendo 2,23 % 2,23 %
Prezzo/utile corrente 31,45 31,45
Prezzo/cash flow corrente 7,50 7,50
Prezzo/patrimonio netto 2,48 2,48
Prezzo/patrimonio netto tangibile 2,48 2,48
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 4,83 % -

(e) : stima