Sacyr

ES0182870214
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
2,52 EUR 15/08/2018 17:35 Madrid
-0,06 EUR (-2,32 %) Variazione dall'ultima chiusura
1,84 2,75  52 settimane min max
27,15 % Rendimento a 1 anno
0,00 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Sacyr: vie alternative di sviluppo 4 mesi fa - venerdì 30 marzo 2018
    Per ridurre gradualmente la sua dipendenza dal settore spagnolo delle costruzioni, Sacyr cerca di rafforzarsi all’estero e in attività più redditizie.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Sacyr: meno male che c'è Repsol 8 mesi fa - lunedì 11 dicembre 2017
    Il peggioramento delle attività di costruzione in Spagna e in Portogallo pesa sui conti, ma la partecipazione in Repsol rappresenta una fonte di ossigeno per il gruppo. Il titolo non ha particolarmente brillato nel 2017.

    Prezzo al momento dell'analisi (08/12/17): 2,13 EUR
    Consiglio: Mantieni

     

    Sacyr (Isin ES0182870214) ha chiuso i primi nove mesi dell’anno con utili in crescita rispetto allo stesso periodo del 2016. L’attività costruzioni (46% dei ricavi) non riesce, però, a riprendersi e la sua redditività continua a deteriorarsi: i lavori pubblici scarseggiano e c’è quindi una forte concorrenza per aggiudicarsi le poche gare disponibili. Altre attività vanno meglio, specialmente la di­visione industriale – realizza progetti chiavi in mano per il settore petrolifero, linee elettriche, impianti per il trattamento delle acque… – che ha visto salire del 33% i ricavi e del 17% gli utili industriali. Ma a contrastare la debolezza del settore edilizio è soprattutto, al momento, la partecipazione in Repsol (Sacyr ha l’8,2% del gruppo petrolifero). Finché il settore immobiliare in Spagna non riparte, cosa che per il momento non ci aspettiamo, non è il caso di acquistare il titolo. Al più, mantieni.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Sacyr: cambia il consiglio un anno fa - lunedì 27 marzo 2017

    L’attività legata alle costruzioni continua a non andare bene, ma pesa sempre meno sui conti del gruppo. Il titolo ha ricominciato a risalire da qualche mese, complice anche la ripresa di Repsol (di cui ha un consistente pacchetto azionario).

    Prezzo al momento dell'analisi (24/03/17): 2,36 EUR
    Consiglio:Mantieni

    Sacyr (Isin ES0182870214) ha chiuso il 2016 con un utile per azione di 0,232 euro, un dato in linea con le nostre attese. L’attività costruzioni (43% dei ricavi) resta in crisi (-25%), ma il gruppo cerca di migliorarne la redditività (4,6% contro il 12,6% in media del gruppo) con l’espansione all’estero (80% del portafoglio di progetti immobiliari fuori dalla Spagna). Nel frattempo, il miglioramento della redditività nelle altre attività (concessioni, servizi, ramo industriale) traina gli utili industriali (+13%). Ma a fare la differenza è soprattutto l’impennata in Borsa di Repsol, di cui il gruppo detiene l’8,2% del capitale. Se Sacyr vendesse oggi in Borsa le sue azioni Repsol, porterebbe a casa una bella plusvalenza. Tenuto conto di questo elemento, di una situazione finanziaria ormai sotto controllo e della diversificazione delle sue attività, cambiamo il nostro giudizio e anche il nostro consiglio sul titolo.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Sacyr: sostenuta da Repsol un anno fa - giovedì 19 gennaio 2017
    Nonostante le prospettive negative del settore delle costruzioni nella penisola iberica, nel 2016 l’azione ha guadagnato terreno, sostenuta dalla salita in Borsa di Repsol, di cui Sacyr detiene l’8,4% del capitale.

    Prezzo al momento dell'analisi (18/01/2017): 2,35 euro

    Azione cara e rischiosa.
    Consiglio: vendi
    Nel 3° trimestre 2016 l’utile per azione della spagnola Sacyr (Isin ES0182870214) è sceso a 0,17 euro (0,71 euro nel 3° trimestre del 2015). Nell’attività costruzioni (46% delle vendite) i ricavi sono continuati a diminuire (-15%) a causa dell’andamento negativo del settore in Spagna e Portogallo. Vista la sua scarsa diversificazione internazionale, a Sacyr non resta, quindi, che puntare su progetti di grande complessità tecnica, che però sono molto rari. Inoltre, la forte concorrenza nel settore spinge i margini al ribasso. Per il momento l’attività concessioni (18% delle vendite) è quella che contribuisce maggiormente agli utili (30% del totale nel 3° trimestre). Tuttavia, l’elemento che sostiene Sacyr in Borsa è la rivalutazione della sua partecipazione nella connazionale Repsol (valore borsistico superiore a quello in bilancio).

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Sacyr: concessione in Italia un anno fa - lunedì 3 ottobre 2016
    Anche se la vendita di attività, e i conseguenti guadagni, consentono di abbellire i conti, la situazione finanziaria resta molto delicata e rischia di compromettere il futuro del gruppo.
    Prezzo al momento dell'analisi (30/09/16): 1,88 EUR
    Consiglio: Vendi


    Sacyr (Isin ES0182870214) si aggiudica l’appalto per la costruzione e la gestione in concessione (pedaggi) di un’autostrada tra Roma e Latina. Progetto ambizioso visto che, con un debito netto di quasi 8 euro per azione, gli oneri finanziari “si mangiano” oggi il 90% degli utili industriali del gruppo. Del resto l’attività costruzioni va male (-8% nel 1° semestre) e l’espansione sui nuovi mercati risulta poco redditizia (-26% l’utile industriale). Le attività in concessione per ora non danno i frutti sperati e fanno lievitare il debito; la strategia di mettere in vendita le concessioni appena le opere sono concluse consente, però, a Sacyr di abbellire i conti (+4,4% l’utile per azione nel 1° semestre). La svalutazione dell’investimento in Repsol (valore in Borsa inferiore a quello registrato in bilancio) rischia di togliere ulteriore valore a Sacyr.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 2,75 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 1,84 EUR
ISIN ES0182870214
Borsa Madrid
Beta 1,25
Volatilità 41,85 %
Numero di azioni 555.086.100
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 1,45 EUR
Settore Costruzioni e immobili
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 5.784 EUR
Punteggio corporate governance 5

Indici chiave per azione (EUR)

2018 (e) 2017 2016 2015
Dividendo 0,00 0,00 0,00 0,05
Utile corrente 0,29 0,24 0,18 -1,24
Utile netto 0,29 0,24 0,22 0,67
Cash Flow corrente 0,22 0,62 0,23 -1,04
Cash Flow netto 0,22 0,62 0,27 0,86
EBIT 0,62 0,46 0,37 0,27
EBITDA 0,84 0,73 0,58 0,46
Patrimonio netto 3,39 2,97 3,22 2,93
Patrimonio netto tangibile 3,08 2,67 2,89 2,60

Rendimento in euro

Sacyr Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -0,09 % -1,91 % 8,24 %
Rendimento ultimi 6 mesi 7,25 % 3,87 % 14,70 %
Rendimento ultimo anno 27,15 % 3,43 % 19,39 %
Rendimento ultimi 5 anni -0,10 % 4,57 % 14,07 %

Indici finanziari della società

2017 2016 2015 2014
Pay out 0,00 % 0,00 % 6,95 % 0,00 %
Current ratio 1,27 1,18 1,13 0,54
ROE 7,91 % 5,57 % -42,23 % 2,37 %
ROE netto 7,91 % 6,71 % 22,69 % 2,71 %
Margine lordo - - - -
Margine netto 5,16 % 4,56 % 12,52 % 1,31 %
EBIT margin 7,84 % 7,02 % 4,83 % 10,50 %
EBITDA margin 12,40 % 10,84 % 8,42 % 36,84 %
Tax rate 20,31 % 25,21 % 29,07 % 83,16 %
Gearing 170,67 179,10 221,65 477,89
Patrimonio netto / totale attivo 14,76 % 19,46 % 18,03 % 11,26 %

Dati di Borsa per azione

2018 (e) 2017
Rendimento da dividendo 0,00 % 0,00 %
Prezzo/utile corrente 9,19 11,14
Prezzo/cash flow corrente 11,68 4,26
Prezzo/patrimonio netto 0,77 0,88
Prezzo/patrimonio netto tangibile 0,85 0,98
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 4,71 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
sacyr
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia