Sanofi

FR0000120578
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
77,03 EUR 10/12/2018 10:07 Parigi
0,48 EUR (0,63 %) Variazione dall'ultima chiusura
63,21 80,21  52 settimane min max
8,14 % Rendimento a 1 anno
4,05 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Sanofi: torna a crescere un mese fa - lunedì 5 novembre 2018
    I buoni risultati trimestrali hanno spinto Sanofi a rialzare le previsioni annuali.
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Sanofi, cerca di crescere offrendo nuovi farmaci 5 mesi fa - lunedì 9 luglio 2018
    Sanofi, in difficoltà nel diabete, vorrebbe rafforzarsi nel promettente mercato dei farmaci oncologici, ma non sarà facile contando solo sulle proprie forze. 

    Prezzo al momento dell'analisi (6/7/2018): 72,50 euro

    Consiglio: mantieni

    Sanofi (Isin FR0000120578) vorrebbe svilupparsi nell’oncologia e specialmente nell’immunoterapia; tuttavia, visto che questo mercato è dominato da giganti come Merck, Bristol-Myers Squibb o Roche, modera le sue ambizioni e si concentra su due sole molecole – il Cemiplimab (contro il cancro della pelle) e l’Isatuximab (contro i tumori del sangue) – per le quali dovrebbe presentare da qui a fine anno la richiesta di omologazione negli Usa. Sanofi ha investito molto in questo campo, anche con l’assunzione di luminari del settore, ma nel 2017 ha realizzato solo il 4,3% del fatturato nell’oncologia. Per questo non riuscirà, salvo una grossa e costosa acquisizione, a colmare il ritardo accumulato sui concorrenti. In attesa della pubblicazione dei conti del 2° trimestre, confermiamo le nostre stime sull’utile per azione del 2018 (3,2 euro) e del 2019 (3,5 euro).

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Sanofi: cessione di Zentiva 5 mesi fa - lunedì 2 luglio 2018
    Sanofi ha concluso la vendita di Zentiva, la sua controllata di farmaci generici basata nella Repubblica Ceca. 

    Prezzo al momento dell'analisi (29/06/2018): 68,65 euro

    Ai prezzi attuali l’azione resta correttamente valutata.

    Consiglio: mantieni

    Sanofi (Isin FR0000120578) ha venduto al fondo Advent la sua controllata ceca attiva nel settore dei farmaci generici. Questa attività, troppo piccola per affrontare la forte concorrenza e la guerra dei prezzi che si è scatenata nel settore dei generici (-3% le vendite nel 2017), non aveva più un interessante strategico per il laboratorio francese, ormai intenzionato a concentrare i suoi sforzi soprattutto sullo sviluppo di farmaci più innovativi. Gli introiti di questa cessione contribuiranno a finanziare le recenti acquisizioni delle società di biotecnologie Ablynx e Bioverativ.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Sorrisi a denti stretti: la settimana delle Borse 10 mesi fa - lunedì 29 gennaio 2018
    New York col suo +2,2% è stata una delle Borse migliori della settimana. Considerando il calo del dollaro nei confronti dell’euro (-1,5%), il risultato è meno scintillante. Le Borse dell’eurozona sono comunque andate peggio (invariate), Milano si è difesa: +0,5%. 
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Sanofi: importante acquisizione 10 mesi fa - lunedì 22 gennaio 2018
    Sanofi ha appena annunciato l’acquisizione di Bioverativ.

    Prezzo al momento dell'analisi (19/01/2018): 72,95 euro

    Anche se quadra con la sua strategia di rafforzarsi nel settore della cura delle malattie rare, questa operazione non basta a rassicurare gli investitori, preoccupati dei problemi del gruppo nei settori della cura del diabete e dei vaccini. Ai prezzi attuali, l’azione resta correttamente valutata.

    Consiglio: mantieni

    L’acquisizione di Bioverativ, una società specializzata nei trattamenti contro l’emofilia e altre malattie ematologiche rare, rappresenta la più grossa acquisizione per Sanofi (Isin FR0000120578) dopo quella di Genzyme (malattie rare) nel 2011. Grazie a Bioverativ, che attualmente commercia due prodotti (Eloctate e Alprolix), il gruppo si rafforzerà nel promettente mercato della cura delle malattie rare, per cui è attesa una crescita di oltre il 7% medio annuo da qui al 2022. Anche se il prezzo (11,6 miliardi di dollari in contanti) è piuttosto elevato (+64% rispetto al prezzo di Borsa di Bioveratin), questa acquisizione non dovrebbe gravare più di tanto sui conti del gigante farmaceutico francese, che ne prevede un impatto positivo sui risultati già da quest’anno. 

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 80,21 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 63,21 EUR
ISIN FR0000120578
Borsa Parigi
Beta 0,73
Volatilità 20,46 %
Numero di azioni 1.262.784.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 95,49 EUR
Settore Salute e farmacia
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 186.931 EUR
Punteggio corporate governance 6

Indici chiave per azione (EUR)

2018 (e) 2017 2016 2015
Dividendo 3,10 3,03 2,96 2,93
Utile corrente 3,60 3,02 3,66 3,28
Utile netto 3,60 6,71 3,66 3,28
Cash Flow corrente 6,80 5,77 6,13 6,45
Cash Flow netto 6,80 9,46 6,13 6,45
EBIT 4,75 4,62 5,61 4,38
EBITDA 8,00 7,41 8,12 7,63
Patrimonio netto 43,55 43,30 42,26 41,68
Patrimonio netto tangibile 7,35 11,19 10,59 11,29

Rendimento in euro

Sanofi Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi 4,64 % -8,08 % -4,28 %
Rendimento ultimi 6 mesi 15,36 % -11,26 % 0,65 %
Rendimento ultimo anno 8,14 % -11,14 % 6,20 %
Rendimento ultimi 5 anni 4,15 % 1,64 % 12,42 %

Indici finanziari della società

2017 2016 2015 2014
Pay out 45,06 % 80,70 % 88,64 % 84,97 %
Current ratio 1,71 1,88 1,72 1,80
ROE 6,98 % 8,76 % 7,90 % 8,38 %
ROE netto 15,54 % 8,76 % 7,90 % 8,38 %
Margine lordo 67,93 % 69,10 % 68,53 % 67,67 %
Margine netto 23,63 % 12,83 % 11,74 % 13,22 %
EBIT margin 16,03 % 19,28 % 15,32 % 18,01 %
EBITDA margin 25,72 % 27,93 % 26,65 % 28,82 %
Tax rate 16,76 % 25,97 % 17,41 % 20,62 %
Gearing 9,71 15,40 13,61 14,22
Patrimonio netto / totale attivo 54,55 % 51,52 % 53,18 % 53,94 %

Dati di Borsa per azione

2018 (e) 2017
Rendimento da dividendo 4,05 % 3,96 %
Prezzo/utile corrente 21,26 25,38
Prezzo/cash flow corrente 11,26 13,27
Prezzo/patrimonio netto 1,76 1,77
Prezzo/patrimonio netto tangibile 10,41 6,84
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 6,67 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
sanofi
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia