Articoli

  • Analisi
    Seaspan, bella ripresa in Borsa 2 mesi fa - lunedì 24 settembre 2018
    Il mercato sembra accordare fiducia al nuovo management: nonostante lo scivolone degli ultimi giorni, il titolo è risalito del 45% dai minimi di marzo.
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Mal di mare 5 mesi fa - lunedì 16 luglio 2018
    Le Borse restano nervose: sono salite a inizio settimana, poi sono scese bruscamente a metà, poi hanno guadagnato alla fine della stessa. Il bilancio finale è di un rialzo dell’1,5% per Wall Street e dello 0,5%, in media, per le Borse europee.
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Seaspan: titolo in ripresa 11 mesi fa - lunedì 15 gennaio 2018
    Alcune case d’affari hanno alzato l’obiettivo di prezzo per Seaspan e il titolo ne ha beneficiato. 

    Prezzo al momento dell'analisi (12/01/2018): 7,28 USD

    Nonostante la risalita, l’azione è ancora correttamente valutata.

    Consiglio: mantieni

    Prevedendo un miglioramento delle condizioni del settore del trasporto marittimo, alcuni analisti sono diventati più ottimisti sull’armatore Seaspan (Isin MHY756381098), per il quale prevedono una ripresa del titolo in Borsa. Nel 2017 le condizioni di mercato molto difficili avevano obbligato il gruppo a tagliare il dividendo annuale per non rovinare troppo la sua situazione finanziaria e il titolo era sprofondato. Anche se da dicembre 2017 l’azione ha cominciato a recuperare terreno e il 2018 si annuncia un po’ più roseo, la prudenza, secondo noi, s’impone. Limitati a mantenere il titolo.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Seaspan: 20 navi senza contratto stabile un anno fa - lunedì 18 settembre 2017

    Complice un mercato non favorevole per il trasporto marittimo, il titolo Seaspan ha perso molto terreno.

    Prezzo al momento dell'analisi (15/09/17): 6,99 USD
    Consiglio: Mantieni

     

    Nel 2° trimestre il fatturato di Seaspan (Isin MHY756381098) è sceso dell’8,8% per le difficoltà nel riaffittare le navi con contratti in scadenza. Su 89 navi che compongono la flotta del gruppo, ben 20 non hanno più contratti a lungo termine e vengono, quindi, affittate per brevi periodi a basso prezzo. In questa situazione la redditività del gruppo, seppur ancora elevata, non può che calare: nel 2014 al gruppo restavano 48 dollari ogni 100 di fatturato, già a fine 2016 eravamo a 35. Il rallentamento degli scambi mondiali pesa sul trasporto via container, frenato anche dalla volontà di alcuni Stati di riportare in patria la produzione. Dopo il fallimento della coreana Hanjing, che era cliente del gruppo, anche la taiwanese Yan Ming è in crisi: un suo fallimento è improbabile, ma Seaspan, per non farsi trovare impreparata, ha iniziato a “puntellare” il bilancio tagliando il dividendo.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Rendita con azioni con dividendi elevati un anno fa - lunedì 29 maggio 2017
    Un ricco dividendo non basta a garantirti un futuro agiato.
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
Altro

Seaspan

Questo prodotto non è più nel nostro elenco o perché non più quotato o perché al momento non ha una pagina dedicata.

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
seaspan
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia