UBI Banca

IT0003487029
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
3,15 EUR 17/08/2018 17:35 Milano
-0,12 EUR (-3,53 %) Variazione dall'ultima chiusura
3,11 4,58  52 settimane min max
-18,67 % Rendimento a 1 anno
3,37 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Ubi Banca, manovre dei grandi azionisti un mese fa - lunedì 9 luglio 2018
    Le incertezze del mercato di Borsa italiano delle ultime settimane hanno pesato più su Ubi Banca rispetto alla media di Piazza Affari. 
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Ubi Banca: fusioni in vista? 4 mesi fa - lunedì 16 aprile 2018
    Da inizio 2017 Ubi Banca ha seguito da vicino l’andamento di Piazza Affari, anche se con una maggior tendenza agli alti e bassi. Al momento non vediamo particolari spunti di interesse che possano ravvivare il titolo.

    Prezzo al momento dell'analisi (13/04/18): 3,83 EUR
    Consiglio: Vendi

     

    Ora che molte banche hanno portato a termine corposi aumenti di capitale, si torna a parlare di “consolidamenti” tramite acquisizioni e fusioni. Ubi Banca è tra gli indiziati, tanto che tra alcuni grandi investitori sono partiti i colloqui per sondare la possibilità di formare uno “zoccolo duro” di azionisti che abbia voce in capitolo in queste decisioni. Per ora, tuttavia, i tempi non sembrano maturi per mosse concrete in questa direzione, anche perché il gruppo è ancora alle prese con gli strascichi dell’acquisizione delle tre banche “risolte” (Banca Marche, Banca Etruria, CariChieti). Ci rassicura, comunque, il fatto i vertici abbiano smentito di avere allo studio possibili integrazioni con Mps – banca che, malgrado le rassicurazioni del management, resta tra le più problematiche in Italia. Lasciamo invariate le stime sull’utile per azione a 0,37 euro per il 2018 e a 0,39 euro per il 2019.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Il regalo di Natale: la settimana delle Borse 8 mesi fa - lunedì 18 dicembre 2017
    È quello che il mercato sta aspettando da Trump con il varo definitivo della riforma fiscale – dovrebbe arrivare mentre stai leggendo queste righe. Nell’attesa New York ha chiuso la settimana in rialzo dello 0,9%. Meno brillanti le Borse europee, che hanno chiuso, in media, a +0,2%.  
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Ubi Banca: fase di transizione 8 mesi fa - lunedì 4 dicembre 2017
    Anche se con un andamento più ballerino, nel 2017 Ubi Banca è rimasta sostanzialmente allineata all’andamento di Piazza Affari.

    Prezzo al momento dell'analisi (1/12/17): 3,96 EUR
    Consiglio: Vendi

     

    Periodo di transizione per Ubi Banca. Da un lato, deve ancora “digerire” l’acquisizione delle tre banche “salvate” – proprio in questi giorni si è conclusa la fusione nella capogruppo Ubi di Banca Tirrenica, la ex Nuova Banca Etruria. Dall’altro, studia il passaggio da un sistema di gestione duale – che prevede un consiglio di sorveglianza e un consiglio di gestione – a un sistema con un solo consiglio di amministrazione: scelta che giudichiamo positiva, visto che il sistema duale non ci ha mai convinto, ma che non si realizzerà prima di metà 2018. La fase di transizione si riflette anche nei conti: il terzo trimestre si è chiuso con utili di soli 6,4 milioni di euro, a fronte di 32,4 milioni (0,03 euro per azione) un anno fa. Per il 2017 stimiamo utili di 0,18 euro per azione (0,57 con i benefici straordinari per l’acquisto delle tre banche). Per il 2018 e il 2019, stimiamo utili di 0,38 euro per azione.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Ubi Banca: acquista azioni proprie 10 mesi fa - lunedì 9 ottobre 2017

    Nelle scorse settimane Ubi Banca ha recuperato lo svantaggio nei confronti di Milano. In questi giorni, però, le notizie provenienti dalla Banca centrale europea (Bce) la stanno penalizzando e il piano di riacquisto di azioni non basta ad attutire il calo.

    Prezzo al momento dell'analisi (06/10/17): 4,12 EUR
    Consiglio:Vendi

     

    Il gruppo ha annunciato l’avvio di un piano di acquisto di azioni da usare come “incentivo” al personale. Una notizia che avrebbe dovuto far bene al titolo – gli incentivi rendono più probabile il raggiungimento degli obiettivi del piano industriale – ma che è arrivata con un tempismo sfortunato. In questi giorni, infatti, la Bce ha reso noto che sta valutando la possibilità di chiedere una copertura totale delle sofferenze; in altre parole, i crediti “marci” registrati dal prossimo anno in poi dovranno essere controbilanciati da accantonamenti di pari importo. Anche se la decisione non è ancora definitiva, e anche se gli accantonamenti saranno diluiti su più anni, questa ipotesi è una zavorra per l’operatività delle banche, che han pagato dazio in Borsa. In ogni caso, anche senza le nuove regole e pur tenendo conto dei risultati in crescita del primo semestre, il titolo è secondo noi caro.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 4,58 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 3,11 EUR
ISIN IT0003487029
Borsa Milano
Beta 1,52
Volatilità 45,45 %
Numero di azioni 1.144.244.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 3,73 EUR
Settore Settore finanziario
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 43.277 EUR
Punteggio corporate governance 5

Indici chiave per azione (EUR)

2018 (e) 2017 (e) 2016 2015
Dividendo 0,11 0,11 0,10 0,10
Utile corrente 0,39 0,18 -0,81 0,12
Utile netto 0,39 0,61 -0,81 0,12
Cash Flow corrente 0,00 0,00 0,00 0,00
Cash Flow netto 0,00 0,00 0,00 0,00
EBIT 0,00 0,00 0,00 0,00
EBITDA 0,00 0,00 0,00 0,00
Patrimonio netto 8,87 8,59 9,15 10,46
Patrimonio netto tangibile 7,58 7,30 7,71 8,91

Rendimento in euro

UBI Banca Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -21,12 % -3,00 % 7,97 %
Rendimento ultimi 6 mesi -15,48 % 0,22 % 13,61 %
Rendimento ultimo anno -18,67 % 0,62 % 18,25 %
Rendimento ultimi 5 anni 0,16 % 4,48 % 14,96 %

Indici finanziari della società

2017 (e) 2016 2015 2014
Pay out - - 84,82 % -
Current ratio - - - -
ROE - -8,89 % 1,18 % -7,46 %
ROE netto - -8,89 % 1,18 % -7,46 %
Margine lordo - - - -
Margine netto - - - -
EBIT margin - - - -
EBITDA margin - - - -
Tax rate - - 46,88 % -
Gearing - - - -
Patrimonio netto / totale attivo - 8,37 % 8,89 % 8,45 %

Dati di Borsa per azione

2018 (e) 2017 (e)
Rendimento da dividendo 3,37 % 3,37 %
Prezzo/utile corrente 8,36 18,11
Prezzo/cash flow corrente - -
Prezzo/patrimonio netto 0,37 0,38
Prezzo/patrimonio netto tangibile 0,43 0,45
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 5,85 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
ubi-banca
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia