Walt Disney US2546871060

Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
115,84 USD 27/04/2017 22:03 New York
0,26 USD (0,23 %) Variazione dall'ultima chiusura
90,83 115,58  52 settimane min max
16,30 % Rendimento a 1 anno
1,38 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli

Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi

    Sinistri scricchiolii a New York: la settimana delle Borse

    un mese fa - lunedì 27 marzo 2017
    La Borsa di New York ha chiuso la settimana a -1,4%. Non è un calo drammatico, ma è comunque il peggior risultato settimanale dall’elezione di Trump. Hanno contenuto i danni le Borse della zona euro che, in media, hanno perso lo 0,1%. 
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi

    Walt Disney: verso un anno di transizione

    4 mesi fa - venerdì 16 dicembre 2016
    Walt Disney ha chiuso anche il 2015/16 (l’anno fiscale è terminato il 30/9) con risultati record in fatto di vendite e di utili, ma l’esercizio in corso si annuncia meno brillante.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi

    Walt Disney: sembra rinunciare a Twitter

    6 mesi fa - lunedì 10 ottobre 2016
    Disney si lancerà nell’acquisizione di Twitter? Parrebbe di no. Nel frattempo, comunque, i conti del gruppo restano tutto sommato convincenti, anche se la concorrenza nelle attività legate alla tv si fa sentire.
    Prezzo al momento dell'analisi (07/10/16): 92,49 USD
    Consiglio: Mantieni


    Disney (Isin US2546871060) realizza il 50% degli utili industriali con ESPN, tv sportiva che, però, negli 5 ultimi anni ha perso oltre 11 milioni di abbonati e 850 milioni di dollari l’anno di ricavi (Disney riceve dagli operatori delle tv via cavo 6,50 dollari l’anno per abbonato). Sempre più utenti scelgono pacchetti meno cari (senza ESPN) o abbandonano la tv via cavo per le tv online come Netflix. Per reagire Disney sta investendo proprio nella trasmissione via internet ed è per questo che l’acquisizione di Twitter (che offre già la visione gratuita di certe partite di football americano) avrebbe senso – aumenterebbe gli introiti grazie alla pubblicità sul social network. Il rischio, però, è di pagare troppo cara Twitter che, come sai, è una società in perdita. Per questo Disney parrebbe rinunciare all’operazione. Il titolo è correttamente valutato.

    condividi questo articolo

  • Analisi

    Walt Disney: positivi risultati trimestrali

    un anno fa - venerdì 12 febbraio 2016
    Anche nel 1° trimestre 2015/16 (l’anno fiscale termina il 30 settem-bre) i risultati di Walt Disney hanno superato le attese.

    Prezzo al momento dell'analisi (11/02/2016): 90,31 USD

    Visto che la loro crescita rischia di rallentare, nonostante il recente calo di prezzo il titolo non ci sembra sottovalutato. Limitati a mantenerlo.
    Dopo gli utili record (4,95 dollari per azione) del 2014/15, anche nel 1° trimestre 2015/16 i risultati di Disney (Isin US2546871060) hanno realizzato una forte crescita (+28% senza elementi straordinari), trainati anche dall’effetto Star Wars. Nel 1° trimestre, tuttavia, l’attività cavo (46% degli utili industriali ante ammortamenti) ha accusato un calo del numero degli abbonati al suo principale canale TV, quello sportivo ESPN. Visto che il gruppo ha pagato cari i diritti di trasmissione degli eventi sportivi, temiamo che nei prossimi trimestri i suoi margini si riducano. Per l’esercizio in corso prevediamo un calo degli utili industriali di questa attività. Anche se il 2015/16 resterà un anno globalmente positivo per Disney (stimiamo un utile corrente per azione in crescita dell’11%), visti i dubbi sul canale sportivo ESPN, ci aspettiamo che, nonostante la buona salute delle altre attività, la crescita dell’utile per azione rallenti (non superi cioè il 5%). Il calo del titolo in Borsa ci sembra quindi giustificato e non un’occasione per acquistarlo. Limitati a mantenerlo.

    condividi questo articolo

  • Analisi

    Walt Disney: spera in Star Wars

    un anno fa - lunedì 5 ottobre 2015
    I risultati annuali si annunciano molto brillanti e la nuova serie di Star Wars sosterrà le vendite dei prodotti correlati. Il rallentamento della crescita dell’attività principale, i media, raffredda, però, gli entusiasmi.
    Prezzo al momento dell'analisi (02/10/15): 103 USD
    Consiglio: Mantieni


    Disney (Isin US2546871060) ha chiuso il suo anno fiscale 2014/15 il 30 settembre. I dati saranno annunciati tra un po’, ma visto come è andata nei trimestri precedenti ci aspettiamo conti record. Stimiamo un utile per azione di 5,05 dollari nel 2014/15 (+18%) e 5,7 dollari nel 2015/16 (+13%). Anche se il nuovo parco di Shanghai non sarà ancora redditizio, nel 2015/16 il gruppo dovrebbe beneficiare del buon andamento dei ricavi pubblicitari, nonché dei redditizi prodotti legati ai film di Star Wars (5 film in 5 anni). Va detto, però, che questi prodotti non dovrebbero generare più del 15% degli utili nel 2018. L’attività tv (oltre il 55% degli utili) rischia, inoltre, di restare sotto pressione: la concorrenza di Netflix è forte e il canale sportivo ESPN starebbe perdendo abbonati. Alla luce di tutto questo, il titolo resta correttamente valutato.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 115,58 USD
Minimo degli ultimi 12 mesi 90,83 USD
ISIN US2546871060
Borsa New York
Beta 1,18
Volatilità 17,10 %
Numero di azioni 1.581.248.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 182,76 USD
Settore Media e tempo libero
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 736.915 USD
Punteggio corporate governance 5

Indici chiave per azione (USD)

2016-17 (e) 2015-16 (e) 2014-15 2013-14
Dividendo 1,59 1,49 1,37 1,15
Utile corrente 5,97 5,73 4,95 4,31
Utile netto 5,97 5,73 4,95 4,31
Cash Flow corrente 7,61 7,28 6,26 5,54
Cash Flow netto 7,61 7,28 6,26 5,54
EBIT 9,70 9,05 7,78 6,55
EBITDA 11,34 10,60 9,16 7,87
Patrimonio netto 34,90 30,52 26,28 25,81
Patrimonio netto tangibile 18,48 14,10 9,86 9,80

Rendimento in euro

Walt Disney Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi 4,90 % 5,78 % 1,97 %
Rendimento ultimi 6 mesi 25,00 % 13,75 % 12,01 %
Rendimento ultimo anno 16,30 % 11,93 % 18,66 %
Rendimento ultimi 5 anni 28,20 % 8,61 % 15,71 %

Indici finanziari della società

2014-15 2013-14
Pay out - - 27,68 % 2,00 %
Current ratio - - 1,03 1,14
ROE - - 18,83 % 16,68 %
ROE netto - - 18,83 % 16,68 %
Margine lordo - - 45,94 % 100,00 %
Margine netto - - 16,87 % 16,40 %
EBIT margin - - 25,10 % 23,35 %
EBITDA margin - - 29,59 % 28,04 %
Tax rate - - 36,17 % 34,64 %
Gearing - - 26,86 23,70
Patrimonio netto / totale attivo - - 55,18 % 57,23 %

Dati di Borsa per azione

2016-17 (e) 2015-16 (e)
Rendimento da dividendo 1,38 % 1,29 %
Prezzo/utile corrente 19,36 20,17
Prezzo/cash flow corrente 15,19 15,88
Prezzo/patrimonio netto 3,31 3,79
Prezzo/patrimonio netto tangibile 6,25 8,20
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 5,93 % -

(e) : stima

  • Seguente

  • Precedente Seguente

  • Precedente Seguente

  • Precedente Seguente

  • Precedente Seguente

  • Precedente Seguente

  • (The response is mandatory)

    Precedente Seguente

  • Precedente Seguente

  • Invia