Analisi

Una fiacchezza che esaspera

12 anni fa - venerdì 13 aprile 2007
Questo mese passiamo al setaccio i fondi gestiti da BPI (Bipitalia Gestioni Sgr). Non abbiamo di che rallegrarci, perché la loro offerta continua a non dare segnali di ravvedimento, restando ancorata alle proprie (poche) stelle.
 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto