Robeco QI US enhanced index equities D usd

LU1654174967
164,92 USD 03/05/2021
Azioni - America Politica d'investimento
- % Rendimento annuo a 5 anni
0,71 % Costi annui (TER)
tutti i dettagli

Posizionamento nella sua categoria

Valutazione su questa categoria

Contesto d'acquisto

 
Contenuto premium

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Dettagli

Carta d'identità

Codice ISIN LU1654174967
Forma giuridica Sicav di diritto lussemburghese
ETF no
Passaporto europeo si
Data di lancio 20/09/2017
Politica d'investimento Azioni - America
Dimensioni del fondo (31/03/2021) 1,010 Milioni di EUR
Gestore Robeco Asset Management
Commissioni di gestione annue 0,50 %
Costi annui (TER) 0,71 %
Fondo Etico no
Fondo di fondi no
Frequenza di calcolo Giornaliera
Giorno di calcolo -
Dividendi no

Principali poste di portafoglio (31/03/2021)

Categoria Pesi
Azioni 99,11 %
Liquidità 0,89 %
Settore Pesi
Alta tecnologia 34,05 %
Beni di consumo 21,64 %
Salute e farmacia 12,62 %
Settore finanziario 12,18 %
Industrie e servizi vari 10,57 %
Servizi alle collettività 4,56 %
Siderurgia, minerali non ferrosi, miniere 2,42 %
Telecomunicazioni 1,90 %
Paesi Pesi
Stati Uniti 96,36 %
Irlanda 2,16 %
Gran Bretagna 0,82 %
Svizzera 0,43 %
Isole Cayman 0,12 %
Valuta Pesi
USD - Dollaro americano 99,11 %
Principali titoli in portafoglio Pesi
APPLE INC ORD 6,13 %
MICROSOFT CORP ORD 5,59 %
AMAZON.COM INC ORD 4,09 %
ALPHABET INC ORD 3,87 %
FACEBOOK INC ORD 1,93 %
TESLA INC ORD 1,61 %
JPMORGAN CHASE & CO ORD 1,55 %
Berkshire Hathaway INC ORD 1,45 %
JOHNSON & JOHNSON ORD 1,44 %

Performance in EUR (03/05/2021)

Fondo Benchmark
Rendimento a 1 mese 1,96 % 1,01 %
Rendimento a 3 mesi 8,52 % 5,56 %
Rendimento a 6 mesi 19,66 % 18,72 %
Rendimento a 1 anno 35,11 % 37,72 %
Rendimento annuo a 3 anni 15,04 % 18,27 %
Rendimento annuo a 5 anni - 16,05 %
Rendimento annuo a 10 anni - 16,34 %

Statistiche

Valutazione del rischio
Volatilità del fondo -
Volatilità del benchmark 15,03 %
Beta -
Tracking error -
Correlazione col benchmark -
Powered by Lipper