Analisi

Economie e mercati

9 anni fa - lunedì 6 luglio 2009
Se negli Usa la disoccupazione aumenta, l’eurozona non è da meno. Rivisto al ribasso il Pil britannico. In un periodo di indici di fiducia in genere orientati al bel tempo, dagli Usa arriva una brutta doccia gelata.
 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto