Analisi

Economie e mercati

8 anni fa - lunedì 22 novembre 2010
Nell’eurozona aumenta il volume import-export. Salgono le vendite britanniche, ma sono “dopate”. Salgono le vendite negli Usa, ma l’industria mostra ancora segni di debolezza. Bene il Pil nipponico.
 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto