Analisi
Economie e mercati 7 anni fa - lunedì 4 luglio 2011
Il tasso di disoccupazione dell’eurozona non riserva sorprese. Più freddi del previsto, invece, i prezzi. Fiducia in calo negli Usa, buone notizie da Canada e Brasile. Bene, ma con qualche ombra, il Giappone.
 
 
 
 

Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

Voglio accedere a questo contenuto!