Analisi

La Gran Bretagna è ancora a metà del guado

6 anni fa - mercoledì 21 marzo 2012
Dall’inizio della crisi del debito pubblico in Europa, la Gran Bretagna finanzia senza problemi il suo debito pubblico grazie al fermo impegno del Governo in termini di risanamento dei conti e all’azione della Banca centrale che acquista titoli di Stato.
 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto