Analisi

Canada: un investimento appassito?

6 mesi fa - lunedì 28 maggio 2018
Ti abbiamo consigliato per la prima volta di aggiungere un po’ di Borsa canadese nel portafoglio a marzo del 2015. Da allora l’investimento, in euro e dividendi inclusi, è in rialzo di circa il 7% contro un progresso di circa il 23% per il resto delle Borse mondiali. Qui i motivi di tale andamento finora non tanto brillante e il perché vale la pena investirci ancora.
 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto