News
Italia: imprese sempre più fiduciose, consumatori un po' meno un anno fa - giovedì 27 aprile 2017
In Italia a aprile aumenta la fiducia delle imprese, mentre arranca quella dei consumatori

La fiducia dei consumatori italiani a aprile non si è praticamente mossa, passando da 107,6 a 107,5, risultando così in linea con le attese. Per quanto riguarda le imprese, la fiducia si mostra invece in netto aumento: passa infatti da 105,1 a 107,4 e raggiunge il valore più elevato da ottobre 2007.

Per quanto riguarda il clima di fiducia dei consumatori, i sottoindici che riguardano il clima economico e quello futuro diminuiscono, rispettivamente, da 126,4 a 125,0 e da 111,6 a 110,1; salgono, invece, il clima personale, che aumentano da 101,0 a 101,5 e quello corrente passa da 104,5 a 105,6.

Per quanto riguarda le imprese, invece, a aprile la fiducia aumenta in tutti i settori: in quello manifatturiero sale da 107,2 a 107,9 (valore più elevato da gennaio 2008) e nel settore delle costruzioni passa da 123,3 a 128,0 (valore più elevato da maggio 2008). Nei servizi la fiducia passa da 106,4 a 107,8 e nel commercio al dettaglio passa da 108,8 a 110,8 (rappresentano i valori più elevati, rispettivamente, da gennaio 2016 e da dicembre 2015).

condividi questo articolo