News
Tassi invariati alla Fed un anno fa - giovedì 4 maggio 2017
La Federal Reserve lascia i tassi invariati
La Fed lascia i tassi invariati

La Fed lascia i tassi invariati

Come da attese la Fed, la Banca centrale Usa, non ha toccato i tassi d’interesse, ma li ha lasciati allo 0,75%-1%. Non ha però cambiato lo scenario previsto, nonostante i dati del Pil del primo trimestre abbiano mostrato un’economia a stelle e strisce in rallentamento. La Fed, infatti, considera che il rallentamento della crescita nel primo trimestre sia verosimilmente transitorio.

Il mercato sconta ancora una possibilità superiore al 70% che a giugno la Fed alzi i tassi, ma prima di arrivare a questa scelta sarà determinante vedere i prossimi dati macroeconomici e cosa ne sarà della riforma fiscale di Trump. Se i dati provenienti dall'economia non dovessero peggiorare, così come se la riforma fiscale dovesse proseguire, allora il rialzo a giugno ci sarà (e sarebbe il secondo il questo 2017) e quindi sarà confermata la previsione della Fed di tre rialzi per tutto il 2017.

condividi questo articolo