News

Cina: Moody's taglia il rating

un anno fa - mercoledì 24 maggio 2017
Moody's ha tagliato il rating
Taglio del rating per la Cina

Taglio del rating per la Cina

Moody’s ha tagliato il rating della Cina da AA3 ad A1, mentre l’outlook passa da negativo a stabile - significa che per il futuro non sono previsti altri tagli.

Si tratta del primo taglio da parte di Moody's dopo ben 28 anni. Ma perché è arrivata questa decisione?

Il taglio è arrivato sostanzialmente perché la Cina è troppo lenta nel ridurre il suo debito e insieme a questo la sua crescita economica si è ridotta.

Ora bisognerà vedere se anche l'altra agenzia di rating, S&P deciderà di seguire Moody's, visto che già a febbraio del 2016 aveva messo l'outlook a negativo.

La decisione sui mercati cinesi ha, almeno per oggi, avuto un impatto limitato, visto che le Borse cinesi hanno chiuso la giornata in territorio positivo. 

Puoi scoprire se e quanto investire in Cina con la nostra strategia.

condividi questo articolo