News

Fed: tassi fermi per tutto il 2019

4 mesi fa - giovedì 21 marzo 2019
La Fed non toccherà i tassi per tutto il 2019

La Fed, la Banca centrale Usa, ha, come da attese, lasciato i tassi invariati in un intervallo compreso tra il 2,25% e il 2,5%. Ha però dichiarato di non vedere rialzi per tutto il 2019. I tassi, dunque, rimarranno a questo livello almeno fino a fine dicembre. E nel 2020 non bisogna aspettarsi certo una Fed particolarmente restrittiva in fatto di tassi: al più ci sarà un solo rialzo. A fine 2020, dunque, i tassi potranno essere ad un livello compreso tra il 2,5% e il 2,75%.

Non è però stata l’unica mossa da “colomba” della Fed. La Banca centrale Usa ha infatti annunciato anche la fine del processo di riduzione dei titoli in suo possesso. Fino ad oggi, infatti, la Fed si era impegnata a reinvestire sempre meno bond che ha acquistato in passato e che via via andavano in scadenza. Ad oggi la Fed ogni mese lascia andare in scadenza 30 miliardi di bond senza reinvestirli – la parte eccedente i 30 miliardi, invece, la reinveste ancora: da maggio non ne reinvestirà solo 15 miliardi e da settembre tutto ciò che andrà in scadenza sarà reinvestito.

Tutto questo perché sono sempre presenti le preoccupazioni di un rallentamento dell'economia mondiale: la Fed ha tagliato le sue previsioni di crescita per gli USA, anche se questo non vuol dire che si teme una recessione: le stime sono ancora per una crescita poco sopra il 2% e i fondamentali economici Usa restano molto forti

condividi questo articolo