Analisi

Tre nuovi "fantasiosi" bond Royal

8 anni fa - venerdì 1 ottobre 2010
In questi giorni sono approdate a Piazza Affari tre nuove obbligazioni Royal Bank of Scotland, tutte e tre con modalità di calcolo delle cedole piuttosto inconsuete. Una ha un buon rendimento, le altre due offrono un rendimento minimo garantito basso ma per gli speculatori possono valere una scommessa.
 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto