Analisi

Mediobanca, un'obbligazione con poco Carattere

3 anni fa - mercoledì 24 aprile 2013
Non farti incantare dalla cedola golosa: è un bond subordinato.
La nuova obbligazione di Mediobanca ha un nome suggestivo, Carattere, una durata decennale, scade il 18/04/2023, e una cedola fissa interessante, il 5,75% lordo annuo. Il bond (isin IT0004917842), si può comprare direttamente a Piazza Affari, a partire da 1000 euro. Acquistata a 103,14 renderà, al netto di commissioni dello 0,5% e delle tasse, il 4,27% annuo, circa l’ 1% in più di quanto ti darà un BTp di pari durata. Non ci sembra, nonostante questo un’occasione imperdibile. L’obbligazione non solo è emessa da una banca, emittente di cui ti sconsigliamo di comprare i bond, ma è anche un bond subordinato lower tier 2. Questo significa che se, per ipotesi, la banca fallisse, non saresti in prima fila tra i creditori per il rimborso. Non vale la pena, secondo noi, di correre questo rischio. Preferisci un altro bond, scegli tra quelli a pagina 11 di questa rivista.

condividi questo articolo

Articoli