Quick ratio

Indice usato per determinare il grado di solvibilità di un'impresa. È calcolato come rapporto tra le attività a breve termine (crediti verso clienti a breve termine, vale a dire riscuotibili entro 12 mesi, denaro in cassa, eccetera) e debiti a breve termine (debiti verso fornitori da onorare entro 12 mesi). Valori superiori a 1 indicano che l'azienda ha una buona solvibilità e riuscirà a far fronte al pagamento dei debiti a breve con le sole risorse a breve termine, senza intaccare le risorse economiche immobilizzate. Valori superiori a 1 indicano l'esistenza di un rischio per l'impresa nel far fronte ai debiti a breve termine. L'indice ci dice quanta parte di 1 euro di impegnia breve scadenza siamo in grado di onorarecon le disponibilità a breve dell'impresa. È anche chiamato acid test.