Rendimax conto deposito

Stai pensando di aprire il conto deposito Rendimax? Ecco cosa c'è da sapere

.Rendimax

 

Rendimax è il conto deposito offerto da Banca Ifis ai propri clienti.

Il conto deposito Rendimax è, in pratica, un salvadanaio, in cui chi lo ha aperto può depositare il proprio denaro per farlo fruttare.

Il conto deposito Rendimax esiste oggi in diverse versioni: Rendimax libero, Rendimax Like e Rendimax Vincolato. La differenza tra i diversi prodotti consiste nel rendimento offerto, che cresce se si è disposti a vincolare la somma investita e dipende anche dal periodo di vincolo. Più è lunga la durata del vincolo e più Rendimax ha un rendimento annuo lordo elevato.

 

Cos’è Rendimax libero?

 

Rendimax libero è il conto deposito libero di Banca Ifis. Non ha scadenza, ma trattandosi di un conto deposito libero, il tasso offerto può essere variato in qualunque momento. Il denaro può essere ritirato in ogni momento.

 

Cos’è Rendimax Like?

 

Rendimax Like è il conto deposito di Banca Ifis, in cui il capitale è disponibile a chiamata.

 

Per rientrare in possesso del denaro depositato su Rendimax Like bisogna prenotare in anticipo la somma desiderata. È possibile richiedere anche una parte delle somme depositate e non per forza richiamare l’intera cifra.

 

Quest’ultima verrà accreditata su Rendimax Libero dopo 33 giorni di calendario.

 

Non sono previste penalizzazioni: gli interessi verranno comunque pagati e verranno calcolati per ogni giorno di apertura di Rendimax Like.

 

Cos’è Rendimax Vincolato?

 

Rendimax Vincolato è il conto deposito vincolato di Banca Ifis. Rendimax vincolato è oggi disponibile in due versioni. Rendimax Vincolato First prevede la liquidazione anticipata degli interessi sul conto deposito Rendimax Libero una volta attivato il vincolo.

Rendimax Vincolato Top ti liquiderà gli interessi alla fine di ogni trimestre secondo il calendario solare e alla scadenza del periodo di vincolo del conto deposito vincolato. Per scadenze del vincolo di 3, 4 e 5 anni il conto deposito vincolato di Rendimax è Family Top.

 

Come funziona il conto deposito Rendimax?

 

Il conto deposito Rendimax deve essere aperto online

 

 

Come aprire Rendimax?

Il conto deposito Rendimax deve essere aperto online. Per farlo devi avere un conto corrente. Vai sul sito del conto deposito e qui https://www.rendimaxcontodeposito.it/ troverai le indicazioni per poterlo aprire o cerca nella mappa del sito.

Devi compilare una richiesta, inserendo i tuoi dati personali.

Devi tenere sottomano Carta d’identità, Codice fiscale, l’IBAN del tuo conto corrente e il tuo telefono cellulare. Tieni a portata di mano i documenti richiesti, in formato PDF o JPG. Seleziona la voce «Solo a me» per iniziare ad aprire un conto deposito intestato solo a te.

Scegli «A me ed a un’altra persona» se vuoi aprire un conto cointestato. Scegli «PROSEGUI».

Inserisci tutti i tuoi dati personali. Scegli «PROSEGUI». Indica il conto di appoggio che desideri utilizzare per effettuare il bonifico di riconoscimento. Dopo aver inserito l’IBAN del tuo conto di pagamento (è composto da 27 caratteri alfanumerici) clicca su «VALIDA IBAN».

Clicca successivamente sul tasto «PROSEGUI» per andare avanti. Scegli se richiedere gratuitamente la carta di pagamento Rendimax.

 

Puoi richiedere la carta anche dopo aver attivato il tuo conto deposito. Controlla tutti i dati inseriti nella schermata di riepilogo. Puoi procedere con la creazione del tuo conto direttamente cliccando sul tasto «PROSEGUI».

 

Se i dati inseriti non sono corretti torna indietro cliccando sul tasto «INDIETRO». Per procedere alla firma digitale del contratto devi consultare la documentazione precontrattuale relativa al conto Rendimax.

Una volta consultata (cliccando su «CONSULTA I DOCUMENTI») spunta la casella accanto («Dichiaro di aver preso visione…»).

Provvedi quindi a verificare il tuo numero di cellulare, cliccando sul pulsante «VERIFICA NUMERO». Inserisci il codice nelle caselle, e clicca il tasto «PROSEGUI».

 

La firma digitale è fornita dall’operatore specializzato InfoCert.

 

Per richiederla ed utilizzarla è necessario sottoscrivere un contratto.

Per procedere è necessario prendere visione della documentazione relativa ai dati personali cliccando su «VISUALIZZA» e spuntare le caselle di accettazione.

 

Una volta che hai preso visione dei documenti relativi alla richiesta di servizi di firma digitale, spunta tutte le caselle relative alla documentazione contrattuale e clicca su «PROSEGUI».

Per concludere il processo di apertura dovrai inserire il codice numerico ricevuto tramite sms e fare una chiamata al numero che ti apparirà sullo schermo. A questo punto la procedura è terminata.

 

Come aprire Rendimax Like?

 

Per aprire Rendimax Like devi essere titolare di un conto deposito Rendimax libero.

 

Dopo aver completato la procedura di apertura di Rendimax libero devi richiedere l’apertura di Rendimax Like compilando la richiesta apposita che trovi sul sito.

 

Come accedere a Rendimax?

 

Per accedere al tuo conto deposito Rendimax devi andare sul sito di Rendimax e cliccare sull’icona in alto a destra “area clienti”, cioè la tua area riservata. Poi devi inserire la tua username e le password richieste.

 

Come alimentare Rendimax?

 

Il conto deposito Rendimax si alimenta con un bonifico dal tuo conto di appoggio.

 

Come chiudere Rendimax?

 

Puoi chiudere Rendimax inviando una richiesta di chiusura con raccomandata a/r. Indica i tuoi dati, il numero di conto Rendimax da chiudere e l’IBAN di conto corrente su cui inviare il tuo denaro.  

 

Com’è tassato Rendimax?

 

Gli interessi su Rendimax sono tassati con un’aliquota del 26%.

 

Ricorda che, se apri Rendimax, il bollo di legge è a carico tuo. Oggi è lo 0,2%.

 

Banca Ifis aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD) che garantisce ogni titolare del conto deposito Rendimax fino a 100 mila euro.

 

Come posso contattare Rendimax?

Puoi chiamare lo 800/522.122 dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 20.00 e Sabato dalle 8.00 alle 14.00.

 

Il conto deposito Rendimax è il miglior conto per me?

 

Dipende dalle tue esigenze, da quanto denaro puoi dedicare ai conti deposito e per quanto tempo puoi lasciar investito il tuo denaro. Usa, per saperlo, il nostro selettore dedicato ai conti deposito, vedi qui.

 

11 giugno 2019