Risposte Per Te Direttore
Troppo esposto sul dollaro, che fare 4 mesi fa - giovedì 30 marzo 2017

Egr. Direttore,

sono molto esposto sul dollaro prevalentemente tramite azioni americane. Finora le cose sono andate bene, anche dal punto di vista valutario.

Tuttavia da almeno un paio di settimane l’”effetto Trump”  sembra esaurito ed anche l’andamento del cambio sta favorendo l’euro, con conseguente calo di valore degli assets in USD; nonostante la politica delle banche centrali BCE e FED che dovrebbe determinare un andamento opposto (Draghi ha detto che manterrà i tassi molto bassi e che continuerà gli acquisti di titoli di stato e bond dei paesi euro; Janet Yellen ha affermato che ci saranno almeno due o tre aumenti dei tassi Americani nel corso dell’anno, anche se di modesta entità).

 Quali strumenti mi suggerite per proteggermi dall’andamento in questo per me sfavorevole del cambio euro/dollaro? Cioè protezione dall’aumento dell’euro nei confronti del dollaro, anche alla luce delle vostre eventuali previsioni a medio termine su questo andamento?

Grazie e cordiali saluti

Sergio  

 
 
 
 

Contenuti premium, riservati agli abbonati

1 mese gratuito!