Risposte Per Te Direttore
BTp e banche 7 mesi fa - mercoledì 6 dicembre 2017

Direttore  buongiorno

i giornali di nuovo iniziano a tingere scenari a tinte fosche per la finanza pubblica italiana nel post QE. Tutto, ahimé, pienamente ragionevole, condivisibile e nemmeno tanto una sorpresa. Anche lei settimanalmente invita a liberarsi dei titoli del debito pubblico italiano. 

Ora mi chiedo se le buone ragioni di cui sopra non dovrebbero far concludere anche di liberarsi delle azioni di banche e assicurazioni italiane?

Grazie

Cristiano 
 
 
 
 

Contenuti premium, riservati agli abbonati

1 mese gratuito!