News

Casse audio senza fili: qualità buona, ma costose

30 marzo 2014
Casse audio senza fili: qualità buona, ma costose

30 marzo 2014

Gli amplificatori streaming per ascoltare musica, senza usare cavi, da dispositivi come smartphone o tablet hanno prezzi decisamente elevati. Ne abbiamo messi alla prova sette: la qualità del suono non è male, ma ci sono alcune caratteristiche da tenere in considerazione, come i consumi e la compatibilità con i vari sistemi operativi.

Nessun cavetto per “trasportare” la musica dallo stereo agli amplificatori: il segnale audio viene trasferito alle casse streaming senza bisogno di fili ma attraverso la rete internet. I dispositivi da cui ascolti musica (pc, smartphone, tablet,ecc.), in pratica, trasferiscono pacchetti di dati al router casalingo che a sua volta li invia alle casse audio. Abbiamo messo alla prova sette prodotti di questo tipo: leggi il test completo per conoscere tutti i risultati. 

Riflessi lenti e consumi elevati

Le casse audio streaming che abbiamo portato in laboratorio garantiscono una qualità audio nel complesso soddisfacente. Ma non bisogna dimenticare alcuni limiti di questi apparecchi.

  • Le tracce audio digitali dei formati più utilizzati vengono compresse alla sorgente per risparmiare spazio, cosa che - inevitabilmente - va a scapito della qualità finale.
  • Attenzione anche ai tempi di attesa tra il momento in cui accendi le casse e il momento in cui possono trasmettere musica: in alcuni casi, nelle nostre prove, abbiamo dovuto aspettare oltre 30 secondi.
  • Ricorda di non lasciarle in stand by: queste casse scandagliano continuamente la rete wifi domestica in attesa di “pacchetti” dati a loro destinati, quindi il consumo di energia è abbastanza elevato.
  • Valuta sempre, inoltre, il sistema operativo dei tuoi dispositivi “smart”, se Android o Apple; non tutte le casse sono compatibili con entrambi e non sempre la configurazione è semplice.

I prodotti testati

Ecco le casse audio streaming che abbiamo portato in laboratorio. Si tratta di prodotti di prezzo piuttosto elevato – tra i 250 euro e i 500 euro circa (tieni conto che si tratta di un prezzo pari a quello che si può spendere per portarsi a casa un micro hifi di qualità discreta).

  • Bose Soundlink Air
  • Bower & Wilkins Z2
  • Denon DSD-500
  • Philips Fidelio AW500/10
  • Pioneer XW-SMA4-k
  • Sony RDP-XA700
  • Sonos Play:5

Stampa Invia