News

Kinect per xBox 360 giocare senza controller

01 gennaio 2011
Kinect per xBox 360 giocare senza controller

01 gennaio 2011

Kinect mette in soffitta i telecomandi di Wii e Playstation: oggi, con la xBox 360, si gioca solo con il proprio corpo... scrutati dagli occhi di due videocamere. Ecco come funziona Kinect per xBox 360 e quali differenze ci sono con gli altri controller di Sony e Nintendo.

Wiimote e Playstation Move vs Kinect
In principio era il joystick; poi è arrivata la Wii e il suo controller (Wiimote), una sorta di telecomado in grado di trasmettere alla console i suoi movimenti (e quindi quelli del giocatore) e di farsi riconoscere da un sensore posto sotto il televisore. Insomma, una rivoluzione nel modo di giocare e di immedesimarsi nel gioco. Talmente rivoluzionario che solo qualche mese fa Sony ne ha voluto ricalcare le orme. Il suo PlayStation Move, però, di fatto non si discosta troppo dal Wiimote.

Giocare senza nulla in mano
Quella di Microsoft era l'unica delle tre console per videogiochi a non avere un sistema di controllo in grado di seguire i movimenti del giocatore; niente telecomandi, niente sensori. Ora però, con l'arrivo di Kinect (una barra con un sensore orizzontale montata su una piccola base girevole) il gap è stato ampiamente colmato, aprendo di fatto la strada al miglior modo di interagire coi videogiochi: ovvero senza tenere nulla in mano.

Marche del test:
  1. Microsoft
  2. Nintendo
  3. Sony

Stampa Invia