Consigli

La vostra dritta Router wireless o cablaggio

01 novembre 2009

01 novembre 2009
Nello scorso numero (HiTest n. 15, settembre 2009) abbiamo analizzato i router wi-fi. Il nostro socio F.C. ci fa notare che non abbiamo parlato di quelli che sfruttano il cablaggio domestico per la rete elettrica, un sistema che molti suoi conoscenti hanno installato come valida alternativa al wireless, dato che non c’è alcuna emissione di onde elettromagnetiche, e al cablaggio, dato che la dislocazione delle prese elettriche è superiore rispetto al miglior cablaggio sottotraccia possibile. Prima di tutto sfatiamo il mito che le onde emesse da un router siano dannose, poi è sicuramente vero che un sistema di distribuzione basato su prese elettriche riesce a portare i dati dove magari le onde radio non arrivano. L’efficienza degli apparecchi dipende molto, però, dall’impianto di casa e dal tipo di apparecchi collegati. Nelle case vecchie è stato verificato un peggioramento notevole del segnale su lunghe tratte. Inoltre, il numero sempre crescente di apparecchi elettronici economici provvisti di alimentatori “switching” è fonte di disturbi e interferenze che peggiorano la qualità del segnale ricevuto e della sua velocità.

Stampa Invia