News

App per navigare

01 luglio 2011
app navigare

01 luglio 2011

Abbiamo provato 10 tra le app più popolari per usare gli smartphone come navigatori satellitari, e le abbiamo portate allo stesso laboratorio che usiamo per il test dei navigatori classici, per vedere se davvero un telefonino può sostituire un navigatore dedicato.

App preinstallate
Per utilizzare un telefonino come navigatore gps non bastano le dotazioni hardware. Occorrono anche programmi appositi, le cosiddette app. Le soluzioni a vostra isposizione dipendono dal sistema operativo del cellulare. Molti telefonini Nokia hanno il navigatore preinstallato; le mappe vanno installate a parte, con una procedura un po’ complessa, ma sono gratuite e si possono utilizzare anche in assenza di segnale telefonico. Anche i telefoni che usano Android si ritrovano con un navigatore preinstallato e gratuito di buon livello ma è possibile installare anche molte altre app: 7 delle 10 da noi provate sono disponibili anche con questo sistema.

App per Apple
E poi c’è iOS, ovvero iPhone: a oggi è questo il sistema operativo per telefoni su cui sono presenti il maggior numero di applicazioni, e anche quelle per la navigazione non fanno eccezione: a esclusione di un paio di navigatori, che per ovvie ragioni si trovano solo su alcuni sistemi operativi, tutte le altre applicazioni hanno una versione per iOS. Se la possibilità di scelta è un punto a favore di iOS, notiamo con rammarico che non c’è un’app gratuita di qualità paragonabile a quelle per Android o Nokia, e che tutte quelle di buona qualità costano parecchio.

App analizzate:
- ALK CoPilot
- Google Maps Navigatore
- Navigon Mobile Navigator
- NNG iGo
- Nokia Maps
- Sygic GPS navigation
- TomTom
- Vodafone Find&Go
- Waze
- Wisepilot


Stampa Invia