News

Calendari e blocnotes digitali

01 gennaio 2010
calendari e bloc notes

01 gennaio 2010

Stufi dell'agenda di carta e dei bloc-notes? Esistono programmi e servizi online per prendere appunti e pianificare le proprie attività direttamente dal computer. Ma non solo; con pochi passaggi i dati possono essere trasferiti su dispositivi portatili come cellulari e palmari.

Organizzarsi col computer
Per comodità abbiamo diviso questi prodotti in due categorie, in base alle loro funzionalità principali. Nella prima categoria abbiamo inserito quei prodotti che permettono di pianificare attività, di ricordare una lista di cose da fare o semplicemente di prendere appunti raccogliendo al loro interno "oggetti" di vario tipo. Questi prodotti non sono agende o calendari perché non sono in grado di gestire una pianificazione temporale. La seconda categoria è quella che abbiamo definito dei calendari; si tratta di agende digitali per la gestione e la pianificazione di attività, appuntamenti, ricorrenze. Quasi tutti offrono la possibilità di visualizzare un vero e proprio calendario e persino di attivare richiami e avvisi per ricordare le scadenze impostate quando stanno per scadere.

Sincronizzazione e condivisione
Per poter trasferire i propri dati su un altro dispositivo o un secondo computer occorre eseguire un'operazione detta "sincronizzazione". Per i prodotti disponibili online si può parlare anche di "condivisione" dei dati: ovvero ogni nota, ogni appuntamento e ogni informazione aggiunta o modificata dall'utente viene salvata direttamente sul server in rete; collegandosi al sito, perciò, si troverà sempre l'ultimissima versione aggiornata dei dati.

Le marche del test:
  1. Cultured code
  2. Evernote
  3. Google
  4. Jaytu Technologies
  5. Microsoft
  6. Mozilla
  7. Remember the milk
  8. Yahoo