News

KeyLemon un software di riconoscimento facciale

14 aprile 2009

14 aprile 2009
Avete un cattivo rapporto con la password? Ecco uno strumento che può aiutare chi spesso si dimentica la parola d'ordine per accedere al sistema del proprio pc oppure vive costantemente nel terrore che qualcun altro scopra la sua password e abbia accesso ai dati riservati del computer.
La novità arriva dagli Stati Uniti: si chiama KeyLemon ed è un software di riconoscimento facciale per Windows XP e Vista. Ovviamente, dato che il riconoscimento è visivo, è necessario disporre di una webcam. Il funzionamento è semplice: per prima cosa, attraverso la webcam, dovete far sì che il software si imprima bene in mente il vostro viso. In seguito, dopo aver acceso il computer, per accedere al sistema (o per sbloccarlo dopo un periodo di inattività) dovete semplicemente farvi riconoscere. Non serve più alcuna password da digitare. Se la faccia è quella impressa nel software, le porte del sistema si spalancano. In caso contrario, non c'è modo di accedere.
L'utilizzo è molto pratico. Abbiamo messo alla prova KeyLemon, indossando anche occhiali e cappello, con diversi tipi di luce: il software di riconoscimento ha sempre fatto centro, assicurando il via libera al legittimo proprietario e respingendo l'accesso a tutte le altre facce sconosciute. La versione 2.0 è scaricabile dal sito www.keylemon.com. Fate attenzione: se lo scaricate, solamente i primi trenta utilizzi sono gratuiti, in pratica regalati a titolo di prova dal produttore. In seguito, se volete utilizzare l'apparecchio, dovete comprarlo: costa 19,95 dollari (circa 15 euro).

Stampa Invia