News

Network Media Player alla prova

01 settembre 2011
Network Media Player alla prova

01 settembre 2011

Sono dispositivi sempre collegati alla tv, in grado di riprodurre film e video archiviati nel pc di casa o in un hard disk esterno. I Network Media Player fungono da lettori e da registratori multimediali, ma sono in grado anche di collegarsi alla rete.

File sulla tv
Molti di noi hanno centinaia di film e immagini archiviate nel proprio pc o magari in qualche hard disk esterno. Ma come fare per poterli guardare sullo schermo Full HD del televisore in salotto? Si può collegare il pc (specie se è un modello recente) direttamente alla presa hdmi della tv, ma spostare, attaccare e scollegare ogni volta il portatile non è il massimo della praticità; oppure si possono utilizzare gli hard disk multimendiali  che però non sempre sono all’altezza per gestire grandi quantità di file video. L’alternativa ideale sono i Network Media Player. Ma cosa sono di preciso?

Postazioni multimediali
Sono dispositivi per vedere e sentire sulla tv di casa file video, foto e audio archiviati nei nostri hard disk (basta collegarli semplicemente via usb) o salvati direttamente nelle memorie interne di questi strumenti ; inoltre, collegandoli via wifi alla rete, si possono vedere anche tutti quei file multimediali che teniamo nei pc o in tutti gli altri dispositivi di casa che si trovano online. Noi abbiamo testato in tutto 14 modelli tra i normali Network Media Player e i modelli che sono in grado anche di registrare i programmi dalla tv (Personal Video Recorder).

Marche del test:

- 4geek
- A.C.Ryan
- Asus
- D.Link
- Dune
- Eminent
- Emtec
- Fantec
- Mede8er
- Popcorn Hour
- Qnap
- Tvix
- Xtreamer


Stampa Invia