Consigli

La vostra dritta Gestire una libreria

01 marzo 2011

01 marzo 2011
Avete tanti libri e fate fatica a trovare velocemente il volume che cercate nella vostra libreria? Il nostro socio G.P. ci ha scritto un’email per raccontarci i sistemi con cui creare un archivio informatizzato per gestire i libri di casa.
Una prima strada è quella di ricorrere a Excel (oppure Open Office): in questo caso bisogna creare le proprie liste inserendo le informazioni sui libri (per scaffale, per autore o per altro) e poi ordinarle servendosi, alla voce “Dati”, la funzione “Filtro”. In pratica create una specie di pulsante che filtra automaticamente la ricerca per scaffale, autore e così via.
Una seconda possibilità è quella di utilizzare un software gratuito che ha proprio la funzione di ordinare le proprie collezioni (libri, dvd, cd...). Provate per esempio con spacejock.com/BookDB.html.
Una terza soluzione è quella di ricorrere ad anobii.com, un sito dedicato alla creazione di librerie virtuali: basta inserire il codice Isbn dei vostri libri (ogni volume ne ha uno proprio riportato nelle prime o nelle ultime pagine) e automaticamente viene creata una scheda identificativa del libro (copertina, titolo, autore...). Riempiendo le altre voci (data inizio lettura, fine lettura, giudizio, recensione...) è possibile realizzare una libreria personalizzata.

Stampa Invia