News

Un nuovo iPhone con tecnologia Force Touch? Forse in autunno

30 giugno 2015
apple

30 giugno 2015

Apple sta lavorando a una nuova versione dell'iPhone che potebbe uscire questo autunno. Le indiscrezioni parlano di una versione dotata della nuova tecnologia Force Touch, già presente sui nuovi Apple Watch. Non mancheremo di portare in laboratorio questo nuovo dispositivo appena disponibile.

Il ciclo di introduzione dei nuovi prodotti di Apple è piuttosto regolare: in particolare ogni autunno assistiamo al lancio del nuovo iPhone. Che Apple stia lavorando al nuovo modello che vedremo a settembre-ottobre, dunque, è tutt'altro che una novità (anzi, Apple sta senz'altro lavorando anche sul modello del 2016). Ma l'attrattiva che l'azienda di Cupertino esercita, soprattutto sulla stampa, fa sì che in questo periodo dell'anno inizino a circolare voci e indiscrezioni sulle caratteristiche dei nuovi modelli. Ma quali sarebbero le novità del nuovo iPhone e soprattutto, quanto c'è di vero in queste voci?

La nuova tecnologia Force Touch

Molti di questi "scoop" sono privi di sostanza. Uno che è emerso in questi giorni sembra invece avere le basi per essere credibile, dato che si tratta di una tecnologia che è già presente negli Apple Watch: l'introduzione del Force Touch, ovvero una tecnologia che consente allo schermo non solo di capire se è stato toccato, ma anche con quale forza. Questo dovrebbe permettere nuove interazioni in alcune app. Ad esempio si può immaginare che, per inserire un appuntamento in agenda, si debba utilizzare un "tocco forte". Certo, considerato che alcuni utenti, specie i più anziani, hanno a tutt'oggi problemi a utilizzare correttamente le funzioni di tocco, ci auguriamo che questa innovazione non arrivi a complicare ulteriormente la vita dei consumatori. Come sempre, lo scopriremo quando potremo acquistare il nuovo telefono e metterlo alla prova in laboratorio come tutti gli altri modelli.


Scopri i risultati del test sugli smartphone


Nel frattempo, per passare dalle voci alla realtà, oggi verrà introdotto un aggiornamento del sistema operativo, iOS 8.4, in cui la principale novità sarà la comparsa della funzione Apple Music, il nuovo servizio musicale di Apple pensato per fare concorrenza a Spotify e Google Play Music.


Stampa Invia