News

Cellulari: quali applicazioni ci saranno nel 2012?

01 marzo 2010

01 marzo 2010
Chi usa il telefonino solo per chiamare probabilmente continuerà a farlo anche fra un paio d’anni; ma la maggiore presenza di cellulari multimediali permetterà la diffusione di apposite applicazioni per dispositivi mobili.
Gartner (importante società di analisi e ricerche di mercato) ha stilato un elenco dei servizi che nel 2012 trasformeranno il nostro modo di usare il telefonino.
Innanzitutto il denaro. Potremo trasferire soldi in ogni parte del mondo: milioni di persone (specie dei cosiddetti Paesi emergenti) lo faranno più velocemente e a costi minori con appositi servizi sms. Potremo usare gli smartphone sempre più anche per pagare online, effettuare operazioni bancarie e, in generale, migliorare il nostro business.
Saremo sempre collegati alla rete, e cresceranno gli investimenti pubblicitari nell’internet mobile.
Continueremo a scaricare musica sul cellulare, ma il 2012 sarà anche l’anno del boom dei social network sul telefonino.
I medici potrebbero controllare a distanza la nostra salute ma, in compenso, potremmo perdere un po’ della nostra privacy: i servizi di localizzazione gps, infatti, sapranno sempre dove siamo.

Stampa Invia