News

Tecnologia: all’IFA 2012 poche novità per il futuro

05 settembre 2012
ifa 2012

Tablet e ultrabook con Windows 8, il Galaxy Note II, la fotocamera con Android di Samsung e un televisore che si comanda con gli occhi: ecco gli unici prodotti interessanti di una fiera di Berlino un po’ sotto tono.

Il Samsung Galaxy Note II

Bisogna sempre rimanere in casa Samsung  per vedere altri due prodotti interessanti. Il primo dei due è l’evoluzione del Galaxy Note, il dispositivo ibrido tra un tablet e uno smartphone presentato all’IFA 2011.Il Note II è un po’ più grande del predecessore (con uno schermo da 5,5 pollici) e monta un quadriprocessore che negli intenti dovrebbe facilitare l’elaborazione grafica e l’interazione col pennino (anch’esso migliorato).

Nell’utilizzarlo non abbiamo però avuto la sensazione che i problemi del primo modello fossero stati risolti: il tempo di risposta ai movimenti del pennino sono ancora lunghi e la precisione lascia ancora a desiderare. Inoltre la scocca (di plastica) lo rende sì leggero ma le finiture e i materiali impiegati danno l’idea di un oggetto fatto in economia e non di dispositivo che, secondo indiscrezioni, dovrebbe costare tra i 600 e gli 800 euro.

 

 

Video Galaxy Note II