News

Il Nokia 5800 XpressMusic sfida liPhone

24 marzo 2009

24 marzo 2009

Lo si attendeva da un po' ed ora è arrivato: il primo smartphone interamente touchscreen della Nokia.

Fino a oggi il primo costruttore mondiale di telefonia mobile era rimasto fuori da quello che può essere definito il "fenomeno iPhone" e nessuno dei cellulari della marca finlandese utilizzava la tecnologia touchscreen. Ma il divario sembra superato: è sul mercato il primo Gsm touchscreen con sistema operativo Symbian.

L'apparecchio è venduto a un prezzo compreso fra 330 - 449 euro. In questo Nokia batte la concorrenza, dato che gli altri prodotti di questo tipo sono in genere in una fascia di prezzo superiore. Un punto a suo favore, dunque, ma c'è da chiedersi: ne è valsa la pena? Quali sono le principali qualità del nuovo smartphone? Può essere un valido concorrente dell'iPhone?

A colpo d'occhio
Lo schermo del telefono è ben rifinito e di buona qualità. L' impugnatura e il menu di navigazione non danno nessun problema. E quelli che non apprezzano l'uso di Windows Mobile con questo Nokia saranno molto soddisfatti, grazie al funzionamento con il sistema operativo Symbian. L'apparecchio è abbastanza completo e ha tutto quello che uno smartphone possiede di serie: lettore mp3, fotocamera, gps, internet via wi-fi e 3G solo per citare alcune delle caratteristiche tecniche. Come d'abitudine, abbiamo testato tutte le funzioni del telefono separatamente. Ed ecco cosa se ne può dire.

Utilizzo del telefono e degli sms
Nella funzione telefono, il 5800 XpressMusic si è rivelato molto buono, sia per la ricerca nei contatti della rubrica sia per la scrittura degli sms. L'inserimento dei dati si può effettuare in diversi modi: tutti touchscreen. A seconda delle preferenze, si possono utilizzare le dita o il pennino. Due le tastiere disponibili: la prima di tipo sms, ovvero alfanumerica, l'altra di tipo QWERTY, ovvero realizzata sullo schema della tastiera del pc. E' programmato anche per il riconoscimento della scrittura manuale. All'utente non rimane che l'imbarazzo della scelta! Giudizio del telefono: buono.

Fotocamera
Il Nokia 5800 XpressMusic integra una fotocamera da 3.2 Megapixel con flash. I risultati si sono rivelati molto buoni, anche in luoghi luminosi. Altri modelli della marca finlandese hanno dato risultati migliori, ma la qualità è comunque onesta. Giudizio della fotocamera: buona.

Lettore multimediale
Come indica il suo nome, l'apparecchio si posiziona come lettore mp3, dando risultati eccellenti. Con una memory card da 8 Giga, il telefono è molto più polivalente dell'iPhone. Rispetto a quest'ultimo che utilizza esclusivamente iTunes, il 5800 XpressMusic è più versatile e compatibile con i principali formati di musica digitale. Molte le opzioni esistenti, tra queste la possibilità di condividere facilmente le playlist con altri apparecchi. Giudizio del lettore mp3: molto buono.

Internet e applicazioni
Rimane l'ultima incognita: l'utilizzo di internet, punto forte dell'iPhone. Se le connessioni wi-fi e 3G permettono una buona velocità di navigazione, il Nokia 5800 XpressMusic è tuttavia è meno intuitivo rispetto allo smartphone della Apple. Le prestazioni, comunque, sono significativamente migliori di quelli di altri smartphone sul mercato. Il punto debole è ancora la batteria.

Relativamente alle applicazioni, il 5800 XpressMusic è un po' limitato. È possibile aggiungerne di nuove, ma la facilità d'installazione è molto lontana da quella dell'iPhone e del suo Apple Store. Nokia ha però annunciato il lancio per maggio di una piattaforma attraverso la quale scaricare i software, chiamata OVI store. Questo dovrebbe notevolmente facilitare l'installazione di applicazioni sullo smartphone della Nokia.

Infine il Nokia 5800 XpressMusic ha un ricevitore GPS e il software Nokia Maps. Il download delle mappe può essere fatto gratuitamente con l'aiuto di una connessione internet, ma la guida vocale è a pagamento. Si tratta di un servizio speciale della Nokia. Giudizio su internet: medio.

In conclusione
In sintesi, il Nokia 5800 XpressMusic è uno smartphone di buona qualità, concorrenziale rispetto all'iPhone. La qualità della fotocamera e le possibilità del lettore multimediale sono anche superiori. Laddove altri modelli come il Samsung I900 Omnia e il Sony Ericsson Xperia X1 non erano abbastanza convincenti, Nokia invece riesce a rimanere alla pari. E questo a un prezzo veramente competitivo.


Stampa Invia