News

Cellulari: Bip Mobile propone due nuove tariffe

06 febbraio 2013

06 febbraio 2013

Una volta c'erano solo Tim, Tre, Vodafone e Wind. Da un po' di tempo a questa parte, però, il mercato delle tariffe telefoniche si è arricchito con le offerte degli operatori virtuali. È il caso di Bip Mobile, che propone due tariffe interessanti. Le abbiamo analizzate: la convenienza c'è.

Il telefono cellulare constituisce una voce di spesa importante per buona parte degli italiani. Trovare la tariffa giusta, adattata al reale utilizzo che si fa del proprio telefonino, può aiutare a risparmiare. Grazie al nostro calcolatore puoi indicare le tue abitudini di consumo e trovare l'operatore e la tariffa più convenienti.
Sul mercato della telefonia mobile, oltre ai nomi noti ormai da anni, si sono recentemente affacciati i cosiddetti operatori virtuali. Tra quelli più attivi e, soprattutto, più interessanti c'è Bip Mobile. Abbiamo passato al setaccio due delle offerte della nuova compagnia telefonica, scoprendo che le alternative proposte sono piuttosto valide.

Super 5 e 1 Cent: quando convengono
Chi passa circa 100 minuti al telefono in una settimana, magari distribuiti in diverse chiamate, può trovare particolarmente conveniente la tariffa Super 5. Soprattutto se non si inviano molti sms, è possibile sfruttare al massimo i 5 centesimi al minuto, conteggiati a scatti di 30 secondi, perché la tariffa non ha scatto alla risposta. Se, invece, si effettuano meno chiamate ma molto lunghe, la tariffa più conveniente è la 1 Cent. Questa alternativa risulta particolamente conveniente se la durata delle chiamate dal cellulare supera mediamente i 5 minuti.

Non convince l'opzione Bip Day
Meno interessante, invece, è l'opzione Bip Day. Al costo di 1 euro a settimana si può disporre di 10 minuti al giorno per tutte le chiamate. Il bonus giornaliero risulta difficile da gestire, tanto da limitare fortemente il suo utilizzo. La convenienza, a conti fatti, è legata principalmente a quanti minuti si sta al telefono: risulta conveniente a patto che si effettuino almeno 3 minuti di telefonate al giorno, con pochi sms. In definitiva un po' limitante, per questo ci sentiamo di consigliare prudenza in caso si decidesse di attivarla, perché il rischio di superare le soglie previste è piuttosto elevato. Più interessante è, invece, la versione Large: con questa versione si dispone di una soglia di 30 minuti al giorno con una spesa di 2 euro a settimana. Per risultare conveniente, però, è necessario che si effettuino almeno 6 minuti di telefonate ogni giorno.


Stampa Invia