News

Il telefonino di Decathlon non entusiasma

12 febbraio 2014
telefono decathlon

12 febbraio 2014

Quechua 5” è pensato per un utilizzo all’aria aperta. Alla prova dei fatti è sì resistente e impermeabile ma è anche pesante, con fotocamere di scarsa qualità, un gps poco preciso e davvero poca memoria.

Si chiama Quechua 5" Phone ed è il primo smartphone del colosso dell’abbigliamento e delle attrezzature sportive. Decathlon lo pubblicizza come “Smartphone Mountainproof” ovvero, letteralmente, “resistente alla montagna”. Si tratta di un telefono (con sistema operativo Android 4.1.2) relativamente grosso e massiccio, con un peso di 245 grammi, pensato per essere resistente alle cadute e alla pioggia (cioè a schizzi d’acqua, ma non all’immersione in acqua). Le nostre prove confermano queste doti, ma va anche detto che molti altri telefoni “normali” le superano senza difficoltà.

Se sei interessato ad altri modelli che fanno della solidità il loro punto di forza, puoi consultare il nostro test comparativo e scegliere uno dei modelli con il miglior punteggio nelle nostre prove di resistenza.


Scegli lo smartphone


Un po’ poco per esploratori

Sul sito do Decathlon si legge anche che il “Quechua Phone 5'' ha la batteria con la maggiore capacità del mercato”. Dalle nostre prove emerge tuttavia una durata della batteria buona sì, ma non eccezionale, e di certo non la migliore disponibile sul mercato. Va detto comunque che la durata della batteria mentre si utilizza il GPS è tutto sommato buona.

A proposito di GPS, le altre prove non sono affatto soddisfacenti: una vera delusione per un telefono che punta molto sulla sua immagine “avventurosa”: è lento nel trovare il segnale di posizione e tale segnale non è molto accurato, nel complesso per queste prove raggiunge una sufficienza risicata ma nulla di più.

Poca memoria

Per quanto riguarda il resto, lo schermo è ampio (4,9”) e di buona qualità. Di scarsa qualità, invece, la fotocamera, che ottiene giudizi negativi in tutte le prove a cui l’abbiamo sottoposta. Male anche le registrazioni video e audio; le cuffie in dotazione non sono un granché e se si vuole usarlo per ascoltare musica conviene rimpiazzarle con un paio di cuffie migliori. Ulteriore lato negativo: la memoria accessibile dall’utente è pari a solo 0,5 GB, quindi si rischia subito di avere problemi di spazio nell’installare nuove applicazioni.

In Italia questo smartphone è venduto sul sito e in molti punti vendita Decathlon, ma non nei negozi di telefonia ed elettronica. Il prezzo? Circa 230 euro.


Stampa Invia