Speciali

Auricolari bluetooth per l'auto

06 febbraio 2009

06 febbraio 2009

Il mondo degli auricolari bluetooth si amplia sempre più. Oltre a quelli tradizionali e stereo esistono altri modelli pensati espressamente per l'automobile: sono i plug in car kit e i navigatori satellitari dotati di funzione bluetooth.

Plug in car kit

I plug in car kit sono congegni che si possono appiccicare ad alcune parti dell'abitacolo (come l'aletta parasole o il contenitore per i bicchieri) invece che al proprio orecchio, come gli auricolari tradizionali e stereo e che diffondono la voce di chi sta parlando con noi in tutto l'abitacolo dell'auto. Ne abbiamo testati quattro. In generale, la qualità del suono non è ottimale quando siamo noi a parlare, perché il microfono è per forza di cose piuttosto lontano dalla bocca: il nostro interlocutore non sentirà molto bene la nostra voce. Inoltre, rischia di sentire una fastidioso eco quando è il suo turno, oltre ai rumori provenienti dell'ambiente. In alcuni casi risulta difficoltoso effettuare una normale conversazione: è necessario aspettare che l'altro smetta di parlare per poter rispondere, come per un walkie talkie. E anche i prezzi non sono proprio convenienti. Ecco una veloce panoramica dei quattro modelli testati.

Stampa Invia