Recensioni

Apple iPhone 7 e 7 Plus: in Italia costano 30 euro in più rispetto agli altri Paesi

08 settembre 2016
iPhone 7 e 7S, ecco cosa dobbiamo aspettarci dalle novità Apple

08 settembre 2016

Presentati durante l'ultimo Apple event di San Francisco, a breve i nuovi iPhone 7 e 7 Plus saranno in vendita negli store italiani. Spariscono il tasto home e il jack per le cuffie, migliorano l'audio e le fotocamere. Il prezzo rimane la nota dolente, considerando che in Italia gli iPhone sono anche più cari rispetto agli altri Paesi.

Puntuale, come ogni anno, settembre porta con sé anche le novità di casa Apple. Durante l'ultimo Apple event, infatti, Tim Cook ha presentato i due nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus. In attesa di vedere come si comporteranno nei test in laboratorio, abbiamo spulciato tra le caratteristiche per capire cosa dobbiamo aspettarci.

Addio al jack da 3,5 millimetri per le cuffie

Se ne parla ormai da mesi, ma adesso è ufficiale. Con iPhone 7 e 7 Plus sparisce il jack audio da 3,5 millimetri: le cuffie potranno essere collegate direttamente dalla porta lightning. Le cuffie apposite per la nuova porta sono fornite in dotazione assieme al telefono, Apple viene comunque incontro anche a chi possiede delle buone cuffie “classiche” (quindi con jack da 3,5 millimetri) e non vuole cambiarle, fornendo in dotazione un adattatore. Un altro aspetto positivo è che la scomparsa del "vecchio" connettore permetterà allo smartphone di essere meno soggetto all'accumulo di polvere o - peggio - di acqua. 

Sparisce il tasto home, la qualità audio migliora

Grazie a due altoparlanti in grado di riprodurre suoni in stereo, la qualità audio di iPhone 7 e 7 Plus è nettamente superiore rispetto ai modelli precedenti. Questo significa che sarà possibile avere una qualità sonora molto alta, anche senza utilizzare cuffie particolari. Rimanendo in tema di cuffie, durante l'Apple event si è parlato molto anche dei nuovi Airpods, gli auricolari wireless in vendita a un prezzo di 179 euro: un accessorio interessante, ma decisamente troppo caro. Oltre al jack per le cuffie, iPhone 7 segna anche la scomparsa del tasto home. Al suo posto sullo smartphone compare una superficie sensibile al tatto e in grado di distinguere la pressione esercitata. Considerando che il tasto home è stato presente fin dal primissimo iPhone, questo è senza dubbio un cambiamento importante.

Fotocamera da 12 Megapixel e flash da 4 LED

Se è vero che il modello da 16 GB è stato finora il più venduto (anche per via del prezzo più basso), è anche vero che esisteva un problema piuttosto diffuso, ovvero la memoria riempita troppo rapidamente. Apple ha deciso di ovviare a questo problema proponendo direttamente un modello 32 GB come "entry level", proprio come la maggior parte degli smartphone di fascia alta, seguito da quello da 128 e da quello da 256 GB. Anche la fotocamera segna un grosso passo avanti. iPhone 7 Plus è infatti dotato di una fotocamera da 12 Megapixel e due lenti, in modo da ampliare il campo. Come gli altri smartphone di alta gamma, anche lo zoom è migliorato: sul nuovo iPhone 7 Plus, infatti, è presente uno zoom ottico da 2x. Migliora anche la fotocamera frontale che ha un sensore da 7 Megapixel. Il flash della fotocamera è composto da 4 LED (sui modelli precedenti erano 2), permettendo alla luce di adattarsi a seconda della luminosità dell'ambiente. Ultimo, ma non ultimo, è stato finalmente aggiunto uno stabilizzatore ottico, per ridurre il rischio di immagini sfocate.

Prezzi e modelli: in Italia spenderemo 30 euro in più

Considerando il costo del modello da 32 GB che, di fatto, sostituisce quello da 16, il prezzo di iPhone è diminuito. In Italia, però, un'eccezione c'è. A differenza degli altri Paesi europei, dove l'iPhone 7 è in vendita a partire da 769 euro e il Plus a partire da 1.129 euro, infatti, da noi i prezzi lievitano di 30 euro: iPhone 7 e iPhone 7 Plus da 32 GB sono in vendita rispettivamente a 799 e 1.159 euro. I prezzi degli altri tagli di memoria di iPhone 7 vanno dai 909 euro del modello da 128 GB ai 1.019 di quello da 256 GB. Quelli di iPhone 7 Plus, invece, vanno dai 1.049 euro per il modello da 128 GB ai 1.159 per quello da 256. Sono disponibili negli Apple store dal 16 settembre, ma è possibile preordinarli già da venerdì 9.