Consigli

La vostra dritta: passare da Windows a Apple

01 gennaio 2010

01 gennaio 2010
Abbandonare Microsoft per Apple. Per la nostra socia T.O. non è stato semplice, ma dopo essersi ingegnata è riuscita a risolvere i suoi problemi. Soprattutto quelli relativi alla connessione a internet con Tele2, attraverso un router DLink. Per riuscire a utilizzare il cd di installazione del router con il sistema operativo Os X, non avendo la possibilità alternativa di impostare manualmente gli indirizzi e i dati necessari alla connessione, ha creato una rete tramite cavo ethernet con il vecchio portatile e ha impostato il router affinché potesse collegarsi a Tele2. A quel punto il Mac ha rilevato la connessione internet. In realtà un router può essere impostato attraverso qualsiasi browser internet: il cd non è necessario. Nella barra dell'indirizzo web si digita l'indirizzo base della macchina, che si trova sul manuale delle istruzioni insieme a login e password. Si accede a una pagina che è il pannello di controllo del router, dove vanno inseriti i parametri di configurazione. Ricordiamo che sulle confezioni di qualsiasi apparecchio si trovano solitamente segnalati i sistemi operativi supportati. Verificate prima di procedere all'acquisto.

Stampa Invia